12H Cycling Marathon raddoppia, ecco Misano: “Pedala uomo!”

La 12H Cycling Marathon si fa in due per dare l'opportunità a tutti gli appassionati di vivere un evento unico. All'appuntamento dell'11/12 giugno all’Autodromo di Monza seguirà quello della notte tra il 24 e il 25 settembre al Misano World Circuit. Le iscrizioni sono già aperte.

Pubblicato martedì 22 marzo 2016 · da

Aprono oggi le iscrizioni alla seconda tappa della 12H Cycling Marathon che si disputerà la notte tra il 24 e 25 settembre al Misano World Circuit, a seguire la prima data confermata a Monza per la notte fra l’11 e 12 giugno.

La 12H Cycling Marathon è una gara endurance di 12 ore, dal tramonto all’alba, da correre in solitaria oppure a staffetta, in squadre composte da 2, 4 o 8 componenti (maschili, femminili o miste) in un contesto speciale, grazie alla possibilità di sfidarsi su circuiti in cui è stata scritta la storia del mondo delle corse.

Sullo spunto delle gare endurance già diffuse in Europa, l’associazione Night Riders Cycling Team di Torino, con la collaborazione di diversi atleti, hanno messo a punto anche la versione italiana avvalendosi anche della preziosa consulenza di Aldo Rock – atleta e voce ispiratrice di molti sportivi di Radio DeeJay. Grazie alla tenacia e alla determinazione degli organizzatori, la prima edizione del 2015 ha visto la partecipazione di 600 atleti e 50 aziende del mondo dello sport, oltre alla partecipazione di alcuni atleti del mondo endurance come il triatleta Daniel Fontana (team Brooks) e Claudio Chiappucci, vincitore dell’edizione con il suo team Alta Kuota (uno dei team di Kuota Cycle), grazie ai 521,37 km percorsi.

Per il 2016, le emozioni raddoppiano grazie alla sfida prima dell’estate a Monza e a quella in chiusura di stagione a Misano. Un doppio invito aperto a tutti gli appassionati – provvisti di una visita medico agonistica in corso di validità per il ciclismo o il triathlon – a cui sarà riservato un prezzo promozionale da scoprire sulla pagina web della 12H. Invito, colto anche dalla ultracyclist Anna Mei – vincitrice individuale della scorsa edizione – e dal team di Radio Deejay, supportato e guidato dal direttore artistico (e sportivo!) Linus. A supporto della manifestazione, la rete di accoglienza dell’Emilia-Romagna che garantirà un importante supporto a tutti i partecipanti, oltre che un calendario di attività per gli accompagnatori, per vivere un intenso weekend all’insegna dello sport.

“Pedala uomo! Dal tramonto all’alba, basta essere svegli e mantenere l’equilibrio. Non inseguire nulla. Pedala e basta. Dai il meglio di te stesso e tratta la tua bicicletta come se fosse uno spettacolo.”  (Aldo Rock)

Per seguire la 12H Cycling Marathon sui social:

#12hMisano #cyclingmarathon #trainingfor12H

Facebook

Instagram

Youtube

Articoli correlati

Continua...

Shimano S-Phyre, ogni Watt è prezioso

Dopo la linea di scarpe presentate lo scorso anno, ecco arrivare tutto ciò che ci vuole per completare il look: maglie,...
15 gennaio 2017
Continua...

Nuova Pinarello Dogma F10

Sarà la regina del catalogo Pinarello e il cavallo di battaglia degli atleti del Team Sky.
13 gennaio 2017
Continua...

Pedala a ritmo di musica

Arriva una nuova collezione di indumenti, in edizione limitata, per gli appassionati di ciclismo.
09 gennaio 2017
Continua...

Ecco le nuove assistite Thok, MIG e MIG-R

Bruciate in poco tempo le 20 limited edition con cui il marchio italiano si è presentato al mondo, sono ora disponibili...
22 dicembre 2016