Bontrager Flare R, visibili anche di giorno

La maggior parte delle luci sono pensate per essere efficaci nell'oscurità, ma essere visibili anche in condizioni di luce è altrettanto indispensabile per la sicurezza.

Pubblicato mercoledì 23 marzo 2016 · da

Con le automobili che assomigliano sempre di più a degli smartphone a motore, le distrazioni di chi guida crescono in modo preoccupante e, con loro, anche i rischi per chi pedala per strada. E i pericoli non sono solo legati alle scarse condizioni di luce. Ecco perché Bontrager ha deciso di realizzare anche una luce progettata specificamente per la visibilità diurna.

Il fascio di luce, il design ottico e l’intensità sono stati pensati proprio per richiamare l’attenzione di chi sopraggiunge alle nostre spalle, infatti la quantità di Lumen non è l’unica caratteristica richiesta per massimizzare la visibilità diurna. L’ottica focalizzata e il design delle lenti di Flair R ottimizzano il fascio di luce e permettono di essere percepiti da oltre 2 km, in condizioni di luce! Ricaricabile tramite porta USB e con durata fino a 23 ore, ha 65 Lumen di potenza e quattro modalità di funzionamento (standard intermittente diurna, lampeggiante notturna e due posizioni fisse).

BONTRAGER Flare R3

Articoli correlati

Continua...

Shimano S-Phyre, ogni Watt è prezioso

Dopo la linea di scarpe presentate lo scorso anno, ecco arrivare tutto ciò che ci vuole per completare il look: maglie,...
15 gennaio 2017
Continua...

Nuova Pinarello Dogma F10

Sarà la regina del catalogo Pinarello e il cavallo di battaglia degli atleti del Team Sky.
13 gennaio 2017
Continua...

Pedala a ritmo di musica

Arriva una nuova collezione di indumenti, in edizione limitata, per gli appassionati di ciclismo.
09 gennaio 2017
Continua...

Ecco le nuove assistite Thok, MIG e MIG-R

Bruciate in poco tempo le 20 limited edition con cui il marchio italiano si è presentato al mondo, sono ora disponibili...
22 dicembre 2016