RinspeedEtos-apertura

Rinspeed Etos: grinta autonoma

La concept svizzera su base BMW i8 adotta un sistema di guida autonomo, personalizzabile in funzione dei gusti di guidatore e passeggero. Volante a scomparsa e drone integrato.

Pubblicato martedì 22 dicembre 2015 · da

Il tuner svizzero Rinspeed torna a dedicarsi a una supercar, questa volta la BMW i8, non però per dare vita a un’eruzione di cavalli, quanto piuttosto per convertire la sportiva ibrida plug-in bavarese alla guida autonoma.

RinspeedEtos-006

Tesla Model S trasformata in XchangE, BMW i3 modificata in Budii, ora i8 rinata come Etos: la guida autonoma è un must per Rinspeed che, da tradizione, tributa massima attenzione all’abitacolo, così da convertire l’abituale ambiente di guida in un salotto o in un ufficio. Al guidatore è lasciata la possibilità di mantenere il controllo della vettura oppure affidarsi totalmente all’auto, complice il piantone dello sterzo a scomparsa. La gestione del volante, del resto, è basata sulla tecnologia “steer by wire” che demanda all’elettronica anziché alle connessioni meccaniche la trasmissione dei comandi.

RinspeedEtos-016

La plancia è dominata da due schermi curvi da 21,5 pollici, mentre il sistema d’infotainment tradizionale cede il posto a un’unità multimediale Harman in grado di fungere da vero e proprio assistente personale, dialogando con il guidatore attraverso i comandi vocali e gestuali. Alle 8 telecamere esterne, che garantiscono una visuale a 180° priva di angoli morti e rilevano eventuali ostacoli, si affianca uno scanner a foggia di pinna di squalo per favorire la ricostruzione tridimensionale dell’ambiente circostante e adattare il comportamento della vettura alle condizioni esterne. I visori non sostituiscono, in ogni caso, gli specchi laterali, che divengono digitali: l’immagine viene proiettata solo qualora il conducente stia effettivamente guardando. La Etos “impara” e parametra ciò che percepisce con i gusti del guidatore, plasmando la gestione del veicolo in funzione dell’essere umano: la guida autonoma diventa totalmente personalizzabile.

RinspeedEtos-014

La connessione costante a internet è irrinunciabile, mentre rappresenta una novità la presenza di un drone – cui è dedicata una piattaforma d’atterraggio al retrotreno – non solo per scattare foto o girare video, ma anche per trasportare gli acquisti effettuati durante gli spostamenti urbani, imitando quanto ideato dal market online Amazon. Sotto il profilo meccanico, nulla cambia rispetto a una comune i8, dato che sono confermate le 4WD garantite dall’unione del 3 cilindri 1.5 turbo benzina a un motore elettrico; un powertrain forte complessivamente di 362 cv.

RinspeedEtos-004

Rinspeed Etos può contare su paraurti personalizzati, cerchi in lega da 20 pollici specifici e, in abitacolo, rivestimenti in pelle naturale, cronografo Patravi TravelTec integrato nella parte superiore della plancia, telecamera per videoconferenze, sistema NFC per il pagamento dei parcheggi e ricarica wireless per smartphone. Lusso e soluzioni hi-tech vanno a braccetto.

RinspeedEtos-017

Articoli correlati

Continua...E-Klasse Interieur
E-Class Interior

Mercedes-Benz Classe E: rivoluzione autonoma

La nuova generazione della berlina della Stella debutterà tra un mese al Salone di Detroit.
14 dicembre 2015
Continua...RinspeedBudii-apertura

Rinspeed Budii: autonoma su misura

La concept elettrica svizzera su base BMW i3 punta su di un sistema di guida totalmente autonomo, personalizzabile in funzione...
23 marzo 2015
Continua...TeslaModelD-apertura

Tesla Model D: 4WD e guida autonoma

Evoluzione della nota Model S, la nuova berlina elettrica americana beneficia della trazione integrale grazie a un secondo...
10 ottobre 2014
Continua...BMWi8-apertura

BMW i8: supera (anche) se stessa

La rivoluzionaria coupé 2+2 ibrida plug-in da 362 cv è realtà. Prestazioni migliori (persino) di quanto anticipato.
28 aprile 2014