Volkswagen Tiguan GTE Active Concept

Volkswagen Tiguan GTE Active Concept: ama l’outdoor

La SUV tedesca ibrida plug-in debutta in un’inedita versione all terrain. Al powertrain da 218 cv abbina la trazione integrale a gestione elettronica e l’assetto rialzato di 22,5 cm.

Pubblicato lunedì 11 gennaio 2016 · da

Per ora si tratta soltanto d’una concept, ma la profonda vocazione outdoor – tanto amata dagli Americani – di Volkswagen Tiguan GTE Active Concept, presentata in occasione del Salone di Detroit, dovrebbe presto portare alla produzione in serie della SUV ibrida plug-in tedesca.

VolkswagenTiguanGTEActiveConcept-006

L’allestimento Active Concept può contare su di una spiccata vocazione all terrain, testimoniata dai passaruota con codolini a contrasto, dall’assetto rialzato di 22,5 cm rispetto allo standard, dalle protezioni sottoscocca sia all’avantreno sia al retrotreno, dalle luci a LED al tetto e dai cerchi in lega da 16 pollici abbinati a pneumatici 245/70. Una caratterizzazione offroad inedita per l’ibrida plug-in di Wolfsburg, mossa dal noto 4 cilindri 1.4 TSI – turbo a iniezione diretta di benzina – nello step da 156 cv abbinato a due motori elettrici e a una speciale rivisitazione della trasmissione a doppia frizione DSG a 6 rapporti. Il sistema eroga complessivamente 218 cv e, diversamente dalla versione base, agisce non solo all’avantreno, bensì in corrispondenza d’entrambi gli assali, portando in dote la trazione integrale a gestione elettronica.

VolkswagenTiguanGTEActiveConcept-004

Forte di diversi programmi di marcia, optando per la modalità a zero emissioni E-Mode sfrutta la sola trazione posteriore e l’energia delle batterie da 12,4 kWh, raggiungendo una velocità massima di 113 km/h – contro i 130 km/h della versione standard (2WD) – e percorrendo sino a 32 km – anziché 50 km – senza ausilio del motore termico. L’autonomia complessiva supera i 930 km e lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 6,4 secondi. Un prestazione degna di considerazione, sebbene non vi sia traccia del pannello solare in corrispondenza del tetto, caratteristica distintiva di Tiguan GTE, destinato a fornire un ulteriore apporto d’energia alle batterie. Raffinato, infine, l’abitacolo, dove spicca un nuovo sistema d’infotainment corredato di schermo da 9,2 pollici e, soprattutto, dell’inedito modulo per la gestione delle opzioni vettura mediante comandi gestuali, recentemente portato al debutto da e-Golf.

VolkswagenTiguanGTEActiveConcept-010

 

Articoli correlati

Continua...VolkswagenConceptElectric-apertura

Volkswagen: shock elettrico al CES 2016

La Casa tedesca svelerà in occasione del Salone americano un’inedita show car che mira a divenire il primo esempio di...
20 dicembre 2015
Continua...Volkswagen Golf GTI Cabriolet

Volkswagen Golf GTI Cabriolet: ama la tradizione

La nuova sportiva open air di Wolfsburg è basata sulla sesta generazione della media tedesca.
22 dicembre 2015
Continua...VolkswagenBeetleDuneCabriolet-apertura

Volkswagen Beetle Dune: Maggiolino a tutto terreno

L’inedito allestimento Dune porta in dote un’estetica all terrain per Maggiolino coupé e Cabriolet.
20 novembre 2015
Continua...Volkswagen Studie Tiguan GTE

Volkswagen Tiguan GTE: l’ibrida è solare

La nuova generazione della SUV tedesca sarà a breve disponibile con un powertrain ibrido plug-in da 218 cv.
16 settembre 2015