- Pubblicità -

Annunciata, ammirata, arrivata: la nuova Ford Edge, in vendita negli States dal 2007, è ora ordinabile anche in Italia. Una Sport Utility di grandi dimensioni che va ad affiancarsi alle “sorelle minori” Ecosport e Kuga, con un prezzo d’attacco di 46.250 euro.

2015 Ford Edge

Lunga 4,81 metri, vale a dire circa 30 cm in più rispetto a Kuga, è proposta negli allestimenti Plus, Titanium e Sport. Sin dalla versione base, la dotazione di serie include gli immancabili ABS ed ESP, cui si aggiungono i cerchi in lega da 19 pollici, il climatizzatore automatico bizona, 7 air bag, il cruise control, i fari adattivi, i cristalli posteriori oscurati e i sistemi di assistenza alla guida che riconoscono la segnaletica stradale (tanto verticale quanto orizzontale), mantengono la corsia, monitorano l’attenzione del guidatore e frenano automaticamente la vettura in prossimità di una collisione imminente. Quanto alla multimedialità, è incluso il sistema d’infotainment SYNC 2 – forte di uno schermo touchscreen da 8 pollici – che permette di gestire vocalmente, oltre all’impianto audio e ai dispostivi collegati mediante USB o Bluetooth, sia il navigatore satellitare sia il climatizzatore.

FordEdge2016-003

L’allestimento Titanium aggiunge a quanto previsto dalla versione Plus le barre al tetto, volante e sedile riscaldabili, il portellone a gestione elettrica, la telecamera in retromarcia, il cruise control adattivo e, raffinatezza tecnica, la riduzione attiva del rumore. Sistema, quest’ultimo, che in funzione degli input raccolti da tre microfoni collocati in abitacolo diffonde mediante gli altoparlanti onde sonore opposte al rumore generato dal motore, neutralizzando i disturbi acustici. Altrettanto hi-tech il navigatore satellitare che evidenzia gli incroci, legge a voce i nomi delle strade, mostra in 3D le uscite autostradali e integra le Guide Michelin. Le Edge Sport, infine, possono contare sui cerchi in lega da 20 pollici, la calandra e l’estrattore sportivi, sospensioni maggiormente votate alle performance e, soprattutto, lo sterzo adattivo che vede sia la servoassistenza sia la demoltiplicazione variare in funzione della velocità e dello stile di guida.

FordEdge2016-012

Tra gli optional degni di una vettura dalle ambizioni premium spicca la doppia telecamera anteriore con schermo Split View che consente di migliorare la percezione degli ingombri in manovra estendendo la visuale a 180°; una dotazione offerta a 250 euro e riservata alla sola versione Sport. Quanto alla meccanica, al lancio Edge è disponibile con un 4 cilindri common rail di 2,0 litri sovralimentato mediante turbocompressore e offerto in due step di potenza: 180 cv e 400 Nm di coppia oppure 210 cv e 450 Nm. Il primo in abbinamento a una trasmissione manuale a 6 marce, il secondo con il cambio a doppia frizione Powershift – condiviso con Kuga – a 6 rapporti, corredato di levette al volante.

FordEdge2016-013

La trazione, integrale permanente a ripartizione variabile della coppia tra gli assali, è supportata, anziché dai classici differenziali autobloccanti, da un controllo della trazione evoluto in grado di agire su ogni ruota. Accreditata di una percorrenza media di 17,2 km/l nella configurazione da 180 cv con cambio manuale, Edge vede il listino prezzi andare da 46.250 euro (2.0 TDCi 180 cv Plus) a 53.750 euro (2.0 TDCi 210 cv Sport Powershift).

FordEdge2016-008