- Pubblicità -

Manca poco meno di un mese al debutto della nuova Mercedes-Benz Classe E; vale a dire la berlina di medio/grandi dimensioni della Casa della Stella che promette di rivoluzionare il segmento introducendo caratteristiche tecniche e dotazioni sinora appannaggio esclusivamente di un’ammiraglia.

 

E-Klasse Interieur E-Class Interior

Cambierà corsia e sorpasserà senza che il guidatore faccia nulla. Un netto passo avanti nella direzione della guida autonoma. Merito del sistema Active Lane Change Assist, attivo qualora il conducente azioni l’indicatore di direzione per più di due secondi. Una tecnologia in grado di spostare la vettura nella corsia di sorpasso e, successivamente, riportarla in quella di marcia grazie all’interazione tra radar, sensori, telecamera, navigatore e Steering Pilot, vale a dire il dispositivo che gestisce autonomamente lo sterzo tra gli 80 e 130 km/h. Una soluzione attualmente in via d’omologazione, così da regolarizzarne gli aspetti legali e assicurativi.

E-Klasse Interieur E-Class Interior

Uno schermo unico dal cruscotto alla console. Una rivoluzione sia tecnica sia di design. In attesa di scoprire le linee esterne dell’auto, Mercedes-Benz ha svelato gli interni di Classe E, derivati dalla “sorella maggiore” Classe S, e tra gli elementi di maggior pregio spicca il “tablet panoramicoda 12,3 pollici a cristallo unico (optional) che domina la plancia e permette di visualizzare sia le informazioni affidate alla strumentazione sia le opzioni del sistema d’infotainment. La grafica, ampiamente personalizzabile, può essere gestita anche mediante i nuovi comandi touch lungo le razze del volante – una prima assoluta – simili nell’utilizzo a uno smartphone.

E-Klasse Interieur E-Class Interior

Tutta un’altra classe. La berlina tedesca promette un vero e proprio salto di qualità nella scelta dei materiali e nella cura delle finiture. I comandi secondari, ad esempio, sono realizzati in metallo, debuttano inediti abbinamenti cromatici e particolari in legno marino. In aggiunta, il design dei sedili cambia in base alle versioni Avantgarde, AMG Line o Exclusive, esaltando ora l’aspetto, ora il contenimento, ora i rivestimenti in pelle delle sedute. Altrettanto raffinati l’illuminazione ambientale a LED con 64 tonalità e l’impianto audio 3D Burmester forte di 23 altoparlanti, 1.450 Watt di potenza e setting differenziati per ogni passeggero. Dotazioni degne di un’ammiraglia, che avvicinano Classe E a Classe S.