Apple iCar - jeden z wielu projektów

Dimmi che dominio hai e capirò chi sei

Se Mercedes F015 e Google Car sono già sull'asfalto, Apple si concentra sul web e registra il dominio .car... Ciò significa che la sua auto è più vicina ma è anche un suggerimento per tutti gli operatori del mondo automotive.

Pubblicato lunedì 18 aprile 2016 · da

Come spesso accade, è Apple a indicare la via. In questo caso non si tratta di un nuovo device elettronico ma di un’idea: un’idea legata al web e alla possibilità di caratterizzare il contenuto del proprio spazio online già a partire dal suo nome. Apple ha infatti registrato le estensioni di dominio .car .cars  e .auto, facendo peraltro sorgere il dubbio che il velo stia per cadere… L’idea che a Cupertino abbiano in testa le quattro ruote è nota da tempo e, a questo punto, sembra più vicino il momento in cui aspettarsi qualche sorpresa anche se, senza attendere la Google Car e prima di capire le implicazioni in termini di legislazione sulla responsabilità civile, si può cominciare a immaginare il futuro osservando cosa è in grado di fare la concept Mercedes F015. Insomma se una volta la capitale dei motori USA era una Detroit poi caduta un po’ in disarmo, pare proprio che il futuro avrà la targa della California e più precisamente della Silicon Valley.

E’ qui infatti che si stanno concentrando la maggior parte delle aziende focalizzate su un futuro più o meno visionario dell’automotive. Tesla, Apple ma anche tante altre aziende che di questi marchi rappresenteranno l’indotto alloggiano proprio la dove sono nati i computer e queste aziende ci raccontano di un modo di spostarci completamente differente. Sicuramente green, ma anche estremamente connesso e dotato di periferiche “pensanti” come pneumatici intelligenti, ad esempio, capaci di leggere la strada attraverso sensori affogati nella mescola e interfacciarsi con tutti i sistemi di sicurezza dell’auto avvisando il guidatore non solo di situazioni di pericolo ma anche quando è il momento della loro sostituzione. Insomma il mondo dell’auto sta cambiando molto più rapidamente di quanto non abbia fatto negli ultimi 100 anni, e il fatto che si presentono nuovi attori sul mercato certifica questo cambiamento. Anche per questo motivo dovremo abituarci alla proliferazione dei nuovi domini che ben presto invaderanno il web.

dominio.car_06

Operazioni di marketing come quella di Apple non sono però alla portata solo delle grandi aziende. Grazie a provider di servizi internet e siti di web hosting – come 1and1.it -, chiunque può registrare il proprio dominio e dare una migliore percezione alla propria attività, che si tratti di un sito web, un marchio, un settore di attività, un gruppo o un’organizzazione. Per esempio, tanto per restare nel settore dell’automotive, estensioni come .moto .motorcycles .bike e .racing possono rappresentare una scelta innovativa e un plus competitivo per tutti coloro che puntano sui social media.

Articoli correlati

Continua...garmin_triennale-72

Garmin e Zanardi: oltre ogni limite

Migliorare si può: i grandi dello sport lo hanno dimostrato e raccontato nel corso di una serata milanese in cui si è dato...
02 dicembre 2016
Continua...ven_beretta009

RED Weekend 1-4 dicembre, idee per muoversi

Ecco le nostre proposte per il fine settimana.
30 novembre 2016
Continua...fordfiestamy17-apertura

Ford Fiesta MY17: tutta un’altra storia

La compatta Ford cresce nelle dimensioni e nella ricchezza delle dotazioni multimediali e di sicurezza.
30 novembre 2016
Continua...renaulttwingogt_apertura

Renault Twingo GT: piccola peste

La versione high performance della city car francese vede il 3 cilindri 0.9 turbo benzina erogare 110 cv e lavorare in abbinamento...
30 novembre 2016