Fiat500Riva-apertura

Fiat 500 Riva: il tender è extralusso

L’edizione speciale della city car torinese, realizzata in collaborazione con i cantieri nautici Riva, può contare su di una ricca dotazione di serie e finiture pregiate in radica e pelle. Prezzi al lancio, sia per la versione chiusa sia per la cabrio, da 17.900 euro.

Pubblicato mercoledì 29 giugno 2016 · da

Fiat 500 Riva, come lo storico marchio nautico che ha dato vita al motoscafo Aquarama, definito negli Anni ’60 e ’70 la “Ferrari del mare”, è la nuova edizione speciale della city car torinese, proposta in configurazione sia standard sia cabriolet a partire da 17.900 euro in abbinamento alla motorizzazione 1.2 benzina da 69 cv.

Fiat500Riva-007

Le prime 500 unità (delle 5.000 previste) saranno contraddistinte da una targhetta numerata personalizzabile con il nome della propria imbarcazione, mentre la livrea (unica) prevede l’abbinamento del Blu Sera – una delle colorazioni più apprezzate della gamma di yacht Aquariva Super – con il tetto panoramico in nero a contrasto, mentre la versione aperta beneficia della capote in tela blu. Quest’ultima un’esclusiva dell’allestimento Riva. Le calotte dei retrovisori laterali sono cromate, al pari delle maniglie delle portiere e della modanatura lungo il cofano, e un doppio tratto in tinta acquamarina sottolinea la linea di cintura della vettura. Specifico anche il design dei cerchi in lega da 16 pollici a venti razze, parzialmente blu, mentre il marchio del cantiere nautico lombardo è presente al retrotreno, in corrispondenza dei passaruota e lungo la plancia, oltre che sui poggiatesta dei sedili.

Fiat500Riva-010

In abitacolo spiccano il battitacco e il pomello del cambio in mogano, così come la fascia centrale della plancia nella medesima radica con inserti a contrasto in acero chiaro, applicata su di un foglio in carbonio per adattarsi alle diverse temperature e mantenere l’elasticità, mentre le sedute beneficiano degli esclusivi pellami Poltrona Frau color avorio. Fiat 500 Riva è proposta con l’intramontabile quattro cilindri 1.2 benzina da 69 cv oppure con il 1.3 16V td Multijet da 95 cv abbinati al cambio manuale a 5 o 6 marce o, in alternativa, alla trasmissione robotizzata Dualogic a 5 rapporti. Ricca la dotazione di serie che include ABS, ESP, 7 air bag, assistenza alla partenza in salita, climatizzatore automatico, fendinebbia, luci diurne a LED e strumentazione personalizzata Riva con schermo TFT.

Fiat500Riva-012

Il sistema d’infotainment è il noto Uconnect HD Live gestibile mediante il touchscreen da 7 pollici e corredato di Bluetooth, comandi vocali, prese USB e AUX, cui è possibile affiancare, attingendo agli optional, il navigatore TomTom 3D, la radio digitale DAB e l’impianto BeatsAudio da 440 Watt con amplificatore a 8 canali.

Fiat500Riva-016

Articoli correlati

Continua...Fiat127Concept-apertura

Nuova Fiat 127: arriva nel 2019?

La nuova compatta del Gruppo FCA potrebbe debuttare entro tre anni e condividere il pianale con la Punto, affiancandola in...
17 maggio 2016
Continua...FiatTipo5PWagon-006

Prova Fiat Tipo 5P e Wagon

Con la nuova Tipo, Fiat attacca frontalmente il segmento C e lo fa alla sua maniera, proponendo un’auto senza fronzoli...
03 maggio 2016
Continua...500 Plancia

Vista da lei – Nuova Fiat 500 1.2

Un pomeriggio in giro con un’amica e due bambine sull’iconica city car, per scoprire che la tecnologia che la equipaggia...
15 gennaio 2016
Continua...Fiat124Spider-apertura

Fiat 124 Spider: nuda e pura

La roadster Fiat deriva da Mazda MX-5 e adotta un 1.4 MultiAir Turbo da 140 cv.
19 novembre 2015