HyundaiTucson-apertura

Hyundai Tucson: ok, la linea è giusta!

L’erede della SUV ix35 può contare su di un design affascinante e una dotazione di serie completa. Motori benzina 1.6 aspirato o turbo, td 1.7 o 2.0. Trazione anteriore o integrale.

Pubblicato mercoledì 16 settembre 2015 · da

Essere l’erede di una best seller quale la SUV ix35 dovrebbe farti tremare le gambe, causarti sudori freddi e non lasciarti dormire la notte. A meno che tu sia la nuova Tucson. La crossover coreana può infatti contare su di una linea affascinante e contenuti tecnici da prima della classe.

HyundaiTucson-007

Realizzata sulla base di un’inedita piattaforma, vanta una completa gamma di motori omologati Euro 6. Più precisamente un 4 cilindri a iniezione diretta di benzina 1.6 aspirato da 132 cv, proposto anche in configurazione sovralimentata mediante turbocompressore così da erogare 177 cv, oppure un 1.7 td da 115 cv e un 2.0 td, sempre common rail, da 136 o 184 cv. Unità abbinabili a un cambio manuale a 6 rapporti oppure a due trasmissioni automatiche: a 6 marce del tipo mediante convertitore di coppia oppure a 7 marce a doppia frizione. Quest’ultima optional per il solo 1.6 T-GDi. Trazione anteriore oppure integrale.

HyundaiTucson-004

Stile e praticità. Il vano di carico dichiara una capienza di 513/1.503 litri; valori allineati quando non superiori a una rivale dalle dimensioni analoghe quale la Volkswagen Tiguan attualmente nelle concessionarie, forte di 470/1.510 litri. L’attenzione alla funzionalità della vettura è oltretutto rafforzata dalla disponibilità di dotazioni quali la climatizzazione dei sedili anteriori, il portellone ad apertura automatica con sensore di prossimità, l’assistenza al parcheggio e un sistema di navigazione d’ultima generazione corredato degli aggiornamenti TomTom Live. Curato il reparto sicurezza, forte della frenata automatica in prossimità d’una collisione imminente, dell’avviso di superamento involontario della linea di corsia, della segnalazione dell’ostacolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco e della notifica dei limiti di velocità.

HyundaiTucson-009

I prezzi della nuova Tucson partono dai 21.450 euro della 1.6 GDi 132 cv 2WD in allestimento Classic. La dotazione di serie, comune a tutte le versioni e decisamente completa, include ABS, ESP, 6 air bag, cofano attivo per la protezione dei pedoni, assistenza alla partenza in salita, limitatore della velocità in discesa – una piccola concessione alla marcia offroad – sensore di pressione degli pneumatici, volante multifunzione, climatizzatore manuale, luci a LED e connettività Bluetooth.

Articoli correlati

Continua...HyundaiGenesis2015-apertura

Hyundai Genesis 2015: lusso d’Oriente

La berlina coreana alto di gamma sfida le rivali europee più blasonate.
16 luglio 2014
Continua...Hyundaiix25-apertura

Hyundai ix25: SUV compatta per la Cina

Debutta al Salone di Pechino la “sorella minore” di ix35.
28 aprile 2014
Continua...HyundaiIntrado-apertura

Hyundai Intrado: idrogeno e acciaio/carbonio

La concept coreana è mossa da un motore elettrico alimentato mediante fuel cell.
25 febbraio 2014
Continua...La griglia esagonale e' tipica delle Hyundai Made in Europe. Le luci diurne a Led sono di serie per l'allestimento Style, top di gamma

Prova Hyundai i10: fatele spazio!

City car sì, ma con ambizioni da grande.
17 ottobre 2013