RenaultZoeMY18-apertura

Renault Zoe MY18: 400 km con una ricarica

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

Pubblicato giovedì 29 settembre 2016 · da

Boom baby! C’è un nuovo sceriffo in città. Renault Zoe, sviluppata sulla base del pianale della Clio e simbolo della gamma a zero emissioni Renault, si candida a compatta elettrica dall’autonomia più generosa sul mercato. Grazie alla nuova batteria Z.E. 40, promette infatti una percorrenza record di 400 km nel ciclo NEDC.

RenaultZoeMY18-001

La versione 240R aveva già portato l’autonomia della cinque porte francese da 210 a 240 km, ma ora tutto cambia. In meglio. Con buona pace delle rivali, sinora attestatesi, come nel caso di BMW i3, a circa 300 km. Ordinabile da subito, la nuova batteria agli ioni di litio da 41 kWh – sviluppata in collaborazione con LG Chem – può essere dedicata a tutte le generazioni di Zoe, mentre resta comunque a listino la configurazione 240R con celle da 22 kWh. Nonostante l’incremento di potenza, gli ingombri non mutano e il peso cresce solo lievemente. Un risultato reso possibile intervenendo sulla chimica della batteria, accrescendone la densità energetica anziché aggiungendo nuovi moduli oltre che climatizzandola, così da mantenerla sempre a temperatura ottimale.

RenaultZoeMY18-005

Alle nuove celle si affianca il noto propulsore da 88 cv e 220 Nm di coppia, cui conseguono uno scatto da 0 a 100 km/h in 13,5 secondi – un tempo discreto – e una velocità massima di 135 km/h. Sull’autonomia incidono positivamente il recupero dell’energia nelle fasi di frenata e gli pneumatici a bassa resistenza al rotolamento, mentre la vettura si affida secondo tradizione alla trasmissione monomarcia e allo schematismo delle sospensioni McPherson all’avantreno e a ponte torcente al retrotreno. Oltre alle “super celle”, in occasione del Salone di Parigi debutta l’allestimento Bose che include i rivestimenti in pelle premium, il riscaldamento delle sedute anteriori, la colorazione grigia specifica e un sistema audio ad alte prestazioni, mentre la versione Intens beneficia ora dei retrovisori elettrici ripiegabili, d’inediti cerchi in lega bicolore da 16 pollici e d’interni più eleganti.

RenaultZoeMY18-007

Oltre alle vetture, Renault aggiorna i servizi dedicati. Z.E. Trip e Z.E. Pass promettono di semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche in Europa, nel primo caso localizzandole grazie al sistema multimediale dell’auto R-Link – gestibile mediante un touchscreen da 7 pollici e forte di navigatore, radio, telefono, Bluetooth e connessione internet – nel secondo sia concedendo un accesso privilegiato alle strutture sia fornendo uno strumento di pagamento universale. Zoe equipaggiata con la nuova batteria Z.E. 40 è disponibile in Italia dal 4 ottobre con prezzi a partire da 25.000 euro con batteria a noleggio e da 33.000 euro con batteria in acquisto.

RenaultZoeMY18-014

 

Articoli correlati

Continua...RenaultClioSporterMY17_apertura

Renault Clio Sporter MY17: sua connettività

La wagon compatta francese si rinnova nell’estetica, nei materiali e nei sistemi multimediali.
03 agosto 2016
Continua...RenaultMeganeSedan-apertura

Renault Mégane Sedan: la casa di vetro

La berlina a tre volumi Renault condivide pianale e abitacolo con le versioni hatchback e wagon, dalle quali si distingue...
13 luglio 2016
Continua...RenaultClioRS2017-apertura

Renault Clio RS 2017: tre livelli di grinta

La compatta sportiva francese condivide il restyling con le Clio meno performanti.
16 luglio 2016
Continua...RenaultZoe240R-apertura

Renault Zoe 240R: cresce l’autonomia

La compatta elettrica francese beneficia di un nuovo motore che promette una superiore autonomia – 240 anziché 210 km...
25 giugno 2015