SkodaKodiaq-apertura

Skoda Kodiaq: debutto nello spazio

La prima SUV della storia della Casa Ceca è attesa nelle concessionarie ad aprile 2017. Lunga 4,7 metri, può ospitare sino a 7 persone e vanta una capacità di carico al top della categoria. Gamma motori turbo benzina e diesel con potenze da 125 a 190 cv.

Pubblicato martedì 20 settembre 2016 · da

La prima volta non si scorda mai. E per Skoda si tratta di un debutto assoluto su di un palcoscenico decisamente importante. Sebbene già Yeti possa nutrire ambizioni da SUV, Kodiaq è la prima (vera) Sport Utility della Casa ceca. Una vettura strategica in un segmento, quello delle all terrain di medio-grandi dimensioni, considerato strategico da gran parte dei costruttori.

SkodaKodiaq-004

Anticipata dalla concept Vision S, analogamente alla neonata Seat Ateca e alla rinnovata Volkswagen Tiguan si basa sulla piattaforma modulare MQB del Gruppo Volkswagen. È la testa di ponte di un’inedita famiglia di SUV che Skoda intende lanciare nei prossimi anni nelle varie categorie di mercato. Attesa nelle concessionarie ad aprile 2017, è lunga 4,69 metri – vale a dire rispettivamente 33 e 20 cm in più rispetto alle “cugine” Ateca e Tiguan – e dichiara un peso tutto sommato contenuto, dato che la versione 1.4 TSI a trazione anteriore si attesta a 1.452 kg, che diventano 1.540 kg optando per le 4WD.

SkodaKodiaq-007

L’abitacolo prevede una configurazione a tre file di sedili (7 posti) – una novità per Skoda – mentre il bagagliaio ha una capienza compresa tra 720 e 2.065 litri. Valori tra i migliori della categoria. Basti pensare, in proposito, come la più grande Volkswagen Touareg, lunga 4,8 metri, non faccia meglio di 697/1.642 litri. Tanta generosità si tramuta nella possibilità di stivare oggetti lunghi sino a 2,9 metri una volta abbattuto lo schienale del sedile del passeggero anteriore. Le soluzioni “furbe”, del resto, non mancano; sono previsti sia uno specifico dispositivo che, all’apertura delle portiere, fa fuoriuscire delle piccole protezioni antiurto, sia un vano portaombrelli ricavato nelle porte stesse, cui si aggiungono telecamere con visuale a 360° e un moderno sistema d’infotainment.

SkodaKodiaq-013

L’apparato multimediale della nuova Kodiaq può contare sia su di una piattaforma per la ricarica induttiva degli smartphone sia sul pacchetto Care Connect che permette l’accesso da remoto all’auto mediante una specifica app. Quest’ultima utile anche per la pianificazione degli itinerari, la consultazione delle informazioni di bordo e la chiamata d’emergenza in caso d’incidente. Le versioni top di gamma integrano l’hotspot Wi-Fi LTE e la compatibilità con gli standard Apple CarPlay e Android Auto. La ricchezza delle dotazioni è rafforzata dalla disponibilità di accessori di pregio quali il portellone ad apertura elettrica con sensore di movimento, il volante riscaldabile, i gruppi ottici full LED, il cruise control adattivo, la segnalazione d’ostacolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco e l’assistente alla marcia nel traffico.

SkodaKodiaq-016

La gamma motori prevede i 4 cilindri 1.4 e 2.0 TSI (turbo a iniezione diretta della benzina), proposti nel primo caso negli step da 125 cv e 200 Nm di coppia oppure da 150 cv e 250 Nm, nel secondo in configurazione da 180 cv e 320 Nm con il corredo della disattivazione parziale dei cilindri. Quanto ai diesel, l’offerta si articola attorno al 2.0 TDI da 150 o 190 cv. Trazione anteriore o, limitatamente alle versioni più potenti, integrale e trasmissioni manuale o a doppia frizione DSG a 6 e 7 rapporti. Il sistema per la selezione delle modalità di marcia, denominato Driving Mode Select, porta in dote i programmi Off-Road e Snow che nel caso delle configurazioni 4×4 influiscono anche sulla ripartizione della coppia tra gli assali.

SkodaKodiaq-018ì

Articoli correlati

Continua...SkodaOctaviaRS-apertura

Skoda Octavia MY17: 1.0 TSI e sospensioni attive

La berlina e famigliare ceca adotta un 1.0 turbo benzina da 115 cv come motore entry level della gamma in sostituzione del...
17 giugno 2016
Continua...SkodaOctaviaMY17-apertura

Gamma Skoda 2017: Octavia con il 1.0 TSI da 115 cv

La Casa ceca aggiorna la gamma Octavia: il motore entry level è ora il 3 cilindri 1.0 turbo benzina da 115 cv e la bifuel...
18 maggio 2016
Continua...SkodaVisionS-apertura

Skoda VisionS: l’ibrida che gioca d’anticipo

Debutta a Ginevra la concept ibrida plug-in che anticipa il design delle future SUV medie della Casa ceca.
17 febbraio 2016
Continua...Skoda Superb Wagon- - 3

Prova Skoda Superb Wagon 4×4

Tantissimo spazio, altrettanto comfort e dotazione da ammiraglia: la Superb Wagon è poliedrica ed efficiente.
23 aprile 2015