“The DS Writer”: quando il viaggio in auto è creativo

Presentata al DS Store di Milano la campagna multicanale per il lancio di Nuova DS 4 e DS 4 Crossback. Nelle vesti di brand ambassador Joël Dicker, giovane autore da 3 milioni di copie

Pubblicato mercoledì 16 dicembre 2015 · da

DS Automobiles è un brand premium che incarna il lusso francese e si fonda su quattro pilastri portanti: design, comfort, tecnologia e materiali di costruzione artigianale”, ha sottolineato Andrea Valente, direttore Brand Development DS Italia, che ha fatto gli onori di casa al DS Store di Milano in occasione del lancio di due nuove berline.

DS Store

Ad accogliere i visitatori dell’area espositiva, inaugurata lo scorso giugno in via Gattamelata, una Citroën DS, mitico modello firmato da Flaminio Bertoni

Protagoniste nel segmento delle compatte del giovane marchio parigino la potente Nuova DS 4 e la versione DS 4 Crossback, arricchita da un assetto di guida rialzato, stile elegante e silhouette inedita.

DS 4 on the road 2

Nuova DS 4 è equipaggiata con il sistema Apple CarPlay, che permette di memorizzare testi, comunicare, ricevere chiamate e ascoltare musica in totale sicurezza, continuando a guidare

E in occasione del debutto delle due creazioni DS Automobiles ha ideato l’innovativo progetto digitale “The DS Writer”. A interpretarlo l’autore Joël Dicker (Leggi la nostra intervista), al volante in 5 episodi diffusi sul web, seguiti da un racconto che ne svela il finale e disponibile in versione cartacea in esclusiva per i clienti di Nuova DS 4 e DS 4 Crossback. È in programma anche una campagna televisiva che prevede spot della durata di 15-30 secondi.

Nuova-DS-4-e-DS-4-Crossback-Joel-Dicker-1

Trent’anni e all’attivo oltre 3 milioni di copie vendute con il best seller “La verità sul caso Harry Quebert”, Joël Dicker è l’interprete di una web serie concepita sulla falsariga di un thriller. Tra gli scenari scelti per questo “viaggio creativo” ci sono Parigi e la Foresta Nera

Per quanto riguarda l’equipaggiamento dei due modelli, sveliamo che entrambi adottano il nuovo frontale “DS Wings”, connettività DS Connect, protocollo Apple CarPlayrivestimento in nappa per la plancia e i pannelli delle portiere, con la lavorazione della pelle semi-anilina dei sedili a “cinturino d’orologio”, un’esclusiva del Marchio DS. Il capiente bagagliaio ha una capacità di carico di oltre 370 litri9 le tinte disponibili per la carrozzeria, 2 delle quali completamente nuove e 38 le combinazioni di tinte per carrozzeria e tetto. Sul frontale sono presenti 84 LED.

I prezzi vanno da 22.600 euro per la versione Nuova DS 4 PureTech 130 S&S Chic, fino a 33.750 euro per la declinazione Nuova DS 4 Crossback BlueHDi180 S&S EAT6 Sport Chic.

Articoli correlati

Continua...

Vista e toccata – Kia Stinger

Dopo il debutto al NAIAS di Detroit, la Kia Stinger si presenta anche alla stampa europea, prima della passerella del Salone...
18 gennaio 2017
Continua...

Ford Mustang MY17: automatico a 10 rapporti

Il restyling della pony car più famosa al mondo porta in dote un frontale più filante e il debutto di un’inedita trasmissione...
18 gennaio 2017
Continua...

Alfa Romeo Stelvio: al via gli ordini della First Edition

La SUV Alfa Romeo è finalmente ordinabile.
18 gennaio 2017
Continua...

BMW Serie 4 2017: ora è più dinamica e moderna

Grazie a piccoli interventi all'estetica e alla dotazione, la sportiva bavarese punta a vivere una seconda giovinezza.
18 gennaio 2017