ToyotaPriusPlugInHybrid-apertura

Toyota Prius Plug-in Hybrid: che il sole sia con te

La seconda generazione della berlina ibrida plug-in nipponica percorre 100 km con un litro di benzina e sino a 50 km in modalità elettrica complice la ricarica solare al tetto. Confermato il powertrain ibrido da 122 cv. La batteria si ricarica in poco più di 3 ore.

Pubblicato giovedì 29 settembre 2016 · da

L’hanno sfidata, punzecchiata e persino presa un po’ in giro, dichiarando prestazioni superiori e additandola come una “nobile decaduta”. Lei, però, non ha fatto un plissé, per nulla intimorita che altre vetture potessero sottrarle le luci della ribalta. Poi, con la frenesia di un bradipo assonnato, ha calato lasso lasciando le rivali a bocca aperta. La seconda generazione della berlina ibrida Toyota Prius Plug-in è tra noi. E dopo il debutto a New York, intende essere primadonna anche al Salone dell’auto di Parigi, forte della medesima piattaforma della quarta generazione della “cugina” Prius e della rivoluzionaria ricarica solare al tetto.

ToyotaPriusPlugInHybrid-001

Secondo Toyota, la versione Plug-in Hybrid sarebbe la Prius più tecnologica mai realizzata. Un primato cui concorrerebbero elementi quali il ricorso all’alluminio per il cofano e al poliuretano termoplastico misto alla fibra di carbonio (CFRP) – soluzione raffinata che richiama alla mente le elettriche BMW i3 e i8 – per il portellone, così come la climatizzazione con pompa di calore a iniezione di gas, in grado di rinfrescare l’abitacolo anche nella modalità di marcia a zero emissioni senza che il motore termico venga avviato. E ancora, il riscaldamento delle celle in caso di temperature particolarmente rigide e la ricarica solare al tetto. Quest’ultima capace di alimentare una batteria dedicata, incaricata di fornire energia alla presa a 12 Volt compensando i carichi ausiliari e riducendo i consumi dell’unità principale. Un vantaggio quantificabile in 5 km d’autonomia al giorno, poco meno di 2.000 km l’anno.

ToyotaPriusPlugInHybrid-002

È pressoché astemia. Secondo Toyota, la nuova Prius Plug-in Hybrid percorrerebbe mediamente 100 km con un litro di benzina e 50 km in modalità esclusivamente elettrica: valori al top della categoria, resi possibili dall’abbinamento di un 4 cilindri 1.8 16V a benzina a ciclo Atkinson a un motore elettrico alimentato mediante una batteria agli ioni di litio da 8,8 kWh – in passato da 4,4 kWh – ricaricabile in 3 ore e 10 minuti grazie a una comune presa domestica. Ne conseguono una potenza massima complessiva di 122 cv e una velocità massima a zero emissioni di 135 km/h contro i precedenti 85 km/h. Tra i diversi programmi di marcia, nel dettaglio, spicca il nuovo setup “Battery Charge” che sfrutta il motore termico per generare energia e ricaricare le celle quando si viaggia in configurazione ibrida.

ToyotaPriusPlugInHybrid-008

Cresciuta rispetto alla precedente generazione, denominata Prius Hybrid, di 16,5 cm in lunghezza e 1,5 cm in larghezza a fronte di un ribassamento di 20 cm, la nuova ibrida plug-in nipponica vanta un Cx (coefficiente di resistenza aerodinamica) di 0,25. Un risultato lusinghiero, al quale concorrono gli estesi rivestimenti del sottoscocca e le prese d’aria frontali adattive che si aprono e si chiudono in funzione delle necessità del sistema di raffreddamento. In abitacolo spiccano il nuovo touchscreen da 8 pollici del sistema multimediale, l’head-up display a colori e lo schermo TFT da 4,2 pollici della strumentazione, forte della grafica configurabile in base ai desideri del guidatore. L’alloggiamento della batteria maggiorata alla base del vano di carico porta in dote una capienza del bagagliaio di 350 litri con 5 persone a bordo. La suite di app dedicate si accompagna ai comandi vocali e al pacchetto per la sicurezza Toyota Safety Sense, basato sull’interazione tra telecamere e radar così da poter contare sui più moderni ritrovati in materia di protezione degli occupanti.

ToyotaPriusPlugInHybrid-006

Articoli correlati

Continua...ToyotaCHR2017-apertura

Toyota C-HR 2017: nuova dimensione

La crossover compatta giapponese rompe con la tradizione Toyota, votata alla concretezza, puntando sul design e la sportività....
11 luglio 2016
Continua...ToyotaAuris2016-apertura

Toyota Auris 2016: ibrido di successo

La media e wagon nipponica beneficia di alcuni affinamenti alla trasmissione CVT, specie in abbinamento al powertrain ibrido...
07 maggio 2016
Continua...ToyotaAygoMY14-027

Toyota 1.0 VVT-i: consumi giù, ecologia su

Il 3 cilindri 1.0 12V in dotazione alla city car Aygo e alla compatta Yaris s’ispira tecnicamente al propulsore dell’ibrida...
22 aprile 2016
Continua...ToyotaPrius-apertura

Toyota Prius E-Four: Ibrida e 4WD

La quarta generazione dell’ibrida nipponica sarà disponibile anche nell’inedita versione E-Four a trazione integrale....
19 ottobre 2015