Peugeot10813

Vista da lei – Peugeot 108 Top, ed è già vacanza

La piccola 1.0 a 5 porte è briosa e spigliata negli spostamenti urbani. Ad arricchirla una capote che mette subito di buon umore

Pubblicato lunedì 28 marzo 2016 · da

La primavera è iniziata! E le vacanze? Non c’è dubbio. A mettermi di buon umore è ciò che trasforma la city car francese in sfizioso oggetto del desiderio, la capote! Red Purple è il colore della versione Top che ho provato. Nero e grigio le tonalità alternative con cui si può personalizzare, combinando la capote con il colore della carrozzeria. Con la bella stagione sarà uno spasso trascorrere un weekend con le amiche con il vento che scompiglia i capelli… Ma un lato positivo lo trovo anche con la pioggia: il piacere di ascoltare il suono amplificato delle gocce che battono sul tettuccio. Ha lavorato anche il tergicristallo, composto da un unico braccio, una soluzione che su questo modello si rivela efficace e gradevole da vedere.

Peugeot10801

La capote è in tela, si apre per tutta la lunghezza del tetto ed è retrattile elettricamente. Si può chiudere in pochi istanti, così da metterci subito al riparo in caso di maltempo improvviso. Ho guidato la graziosa 1.0 benzina a 5 porte su ciclo misto (urbano ed extra). Lei ha ricambiato sfoggiando buona agilità e ripresa, disinvoltura scalando le marce, senza tralasciare una eccellente stabilità.

Peugeot10812

Il cambio a 5 velocità è efficace e dà soddisfazione nel traffico urbano. Il sedile del guidatore, regolabile in altezza, permette di interfacciarsi agevolmente con il Mirror Screen, lo schermo tattile di 7″, disposto sulla plancia di bordo, che interagisce con lo smartphone. I comandi di radio e telefono sono sul volante, per cambiare stazione senza distrarsi troppo dal guardare la strada. Per una “cittadina” come la 108 non mi sarebbe dispiaciuto trovare anche il sistema di navigazione, che non “succhiasse” i dati dello smartphone.  Il Mirror Screen, infatti, replica quello del telefono sul display dell’auto, ma usa proprio i dati nel caso si utilizzino i navigatori “residenti” più comuni. Se avete un buon contratto con la vostra compagnia telefonica, comunque, non ci saranno problemi. Quando si innesta la retromarcia si attiva automaticamente la retrocamera, oggetto utile e non scontato sulle auto di questa categoria: le manovre sono così ottimizzate e facilitate. E poi la 108 si accontenta dei parcheggi più esigui. Presa jack, USB e da 12v? Presenti! Tralasciando qualche elemento in plastica all’apparenza non così solida, come le bocchette dell’aria, gli interni dell’abitacolo sono curati, suscettibili di personalizzazioni oltre a offrire 3 diversi allestimenti, tutti visibili sul sito della Casa francese. 

Peugeot10804

Prova – spesa, un classico per le ragazze che utilizzano questa auto. Il bagagliaio può contenere quattro sacchetti di carta belli pieni, un carico discreto: dall’occorrente per la palestra, alla spesa, agli zaini dei ragazzi. Per accrescerne la capienza si possono ribaltare i sedili in poche e facili mosse. Del resto, per una piccola vettura come questa, non ci può certo pretendere un bagagliaio da SUV. Gradevole ci è sembrata anche la linea della parte posteriore, con il lunotto che fa anche da portellone. Quando infine calano le luci della sera, la personalità della 108 versione Top si arricchisce della luce bianca dei fari a LED. Il suo prezzo? 14.600 gli euro necessari per metterla in garage. 

Peugeot10820Vai alla prova di RED

 

Articoli correlati

Continua...Ford Ka+

Nuova Ford KA+ Ultimate

La nuova 5 porte, guidata nella versione Ultimate 1.2 da 85 cv, mostra grinta, misure compatte con un cuore che batte per...
19 novembre 2016
Continua...DS3pennarossa0010

DS3 1.2 PureTech EAT6 Sport Chic

Guida sportiva con un tocco di classe, 3 porte e 5 posti.
30 ottobre 2016
Continua...Peugeot3008GT-apertura

Peugeot 3008 GT: nata sportiva

La seconda generazione di 3008 sarà disponibile anche nella variante sportiva GT, mossa da un 2.0 BlueHDi nello step da...
16 giugno 2016
Continua...Peugeot5008-apertura

Peugeot 5008: evoluzione crossover

La seconda generazione della vettura francese evolve da monovolume a crossover senza rinunciare alla modularità degli interni....
07 settembre 2016