- Pubblicità -

Il primo passo che Northwave ha compiuto per confezionare le calzature perfette è stato raccogliere le esigenze di biker: maggiore personalizzazione per ciascuna disciplina e migliori prestazioni anche giù di sella, visto che in tratti particolarmente impervi è necessario spingere la bici. Una volta evidenziate le specifiche necessità è entrata in gioco Michelin, che le ha associate a uno studio del contatto al suolo, ispirato alle tecnologie dei suoi pneumatici,  sviluppando con l’azienda di Treviso una mescola e una struttura tali da garantire massima aderenza sui pedali e un grip adatto ai terreni più diversi. Sono così nate le scarpe Enduro MID, una nuova categoria di prodotto riservata agli enduristi e le Extreme XC, che rappresentano uno sviluppo innovativo della scarpa da cross-country. A questa partnership di competenze specifiche si è anche aggiunta l’esperienza di due pro dell’off-road.

MICHELIN Enduro Mid Sole_NORTHWAVE SS16

L’eccentrico Cedric Gracia, 5 volte campione del mondo, ha firmato le nuove Northwave Enduro Mid dedicate in esclusiva alla disciplina dello stiloso endurista francese. Nella suola Michelin X-Fire di questa scarpa si combinano due mescole per offrire aderenza e protezione: una serie di tasselli per agganciare ogni terreno e un design specifico con inserti in schiuma, per il massimo comfort senza gravare sui volumi. Un equipaggiamento che si completa con una struttura completamente termosaldata e una facile e veloce allacciatura Northwave SLW2, per non perdere neanche un secondo.

MICHELIN Extreme XC Sole_NORTHWAVE SS16

La Northwave Extreme XC era già completa, ma il brand di Treviso gli ha dato qualcosa in più. La suola Michelin Hyperlight XC conferisce a questa scarpa massima leggerezza e rigidità estrema, grazie alla piastra in carbonio unidirezionale. La tecnologia dual layer compound”, grazie ai due materiali diversi, lavora da un lato per concedere più flessibilità e dall’altro per garantire trazione e resistenza. La tomaia microperforata, che offre elevata traspirazione, si adatta alla forma del piede. Ne è entusiasta Marco Aurelio Fontana, top biker italiano e testimonial d’eccezione, che l’ha scelta per affrontare le prossime prove di cross country.