- Pubblicità -

Difficile non farsi assalire dalla preoccupazione se abbiamo parcheggiato la moto troppo lontana dalla nostra vista, specie se è appena uscita dalla concessionaria. Il nuovo dispositivo di sicurezza Bodyguard creato da Nilox può diventare in questi casi un alleato da nascondere nel sottosella. Ma i suoi utilizzi vanno oltre, a salvaguardia delle persone care o degli animali da compagnia. Si indossa come un orologio ma lo si può agganciare a una cintura, alla bretella dello zaino, al collare del cane, oppure metterlo in valigia.
Tutte le impostazioni si gestiscono tramite una App dedicata per Android e iOS attraverso cui associare lo smartphone (per esempio di un genitore o del proprietario della moto) e Bodyguard. Tramite la funzione “Trova” si attiva il sistema di tracking che permette di localizzare il dispositivo all’aperto tramite sistema GPRS e GPS. Sullo smartphone si visualizza una mappa con il simbolo “Y” a indicare la posizione del device: in questo modo è  possibile calcolare la distanza, sia a piedi sia in auto.

NiloxBodyGuard02Bodyguard è anche un telefono che funziona con due semplici tasti: il pulsante laterale accende e spegne il dispositivo, permette di consultare la rubrica e interrompere le chiamate; con il tasto indicato dal simbolo “Y” è possibile rispondere, telefonare e, se tenuto premuto per qualche secondo, effettuare chiamate di emergenza ai numeri preimpostati. Nilox Bodyguard è disponibile in tre varianti colore: nero, viola e lime, a 149,50 euro.

Per info