bmw-motorrad-vision-next-100_00008

BMW Motorrad Vision Next 100: microchip al potere

Svelata a Los Angeles, questa concept bike interpreta la roadster del futuro. Connessa e con motore elettrico, saprà muoversi in tutta sicurezza, regalando comunque grandi emozioni

Pubblicato mercoledì 12 ottobre 2016 · da

Il gruppo BMW ha da poco festeggiato i 100 anni di attività e, uno per uno, i vari marchi hanno celebrato la ricorrenza con presentando un concept futuristico. All’appello mancava solo la sezione moto, che ha colmato la lacuna presentando la sua BMW Motorrad Vision Next 100  in occasione della mostra Iconic Impulses a Los Angeles.

Come si immaginano dunque la moto di dopodomani a Monaco? Supertecnologica, ad emissioni zero, capace di supportare il pilota nella guida e interconnessa con l’ambiente circostante ma pur sempre emozionante. The Great Escape, la Grande Fuga, così la definisce Edgar Heinrich, il capo del design di BMW Motorrad, ammiccando al celebre film con Steve McQueeln e parlando di un’evasione dalla società iperdigitalizzata che ci aspetta.

bmw-motorrad-vision-next-100_00007

La BMW Motorrad Vision Next 100 ha un look da roadster postmoderna, con tanti dettagli in carbonio ma pesca a piene mani tra gli stilemi storici della Casa. Mi riferisco al classico colore nero, ai fregi bianchi, alle leve alle estremità del manubrio e al taglio triangolare del telaio, che richiama quello della R32 del 1923. Quest’ultimo sembra statuario, anche se è tutta la moto ad apparire monolitica. Niente snodi tradizionali, fanno sapere dalla Germania: al loro posto sono previsti ciclistica e pneumatici capaci di flettersi e deformarsi in base alle esigenze del momento, per esaltare di volta in volta la manovrabilità, la stabilità o l’assorbimento delle sconnessioni.

bmw-motorrad-vision-next-100_00006

Anche il motore cambia aspetto. A riposo è ben inserito nella sagoma della moto mentre in marcia assume la forma del boxer di sempre, pur essendo elettrico, per proteggere al meglio il pilota, assieme al piccolo parabrezza e al faro che fa anche da convogliatore. Della strumentazione non c’è invece traccia e il perché è presto detto. La BMW Motorrad Vision Next 100  fornisce tutte le informazioni in un visore che viene indossato dal pilota. A seconda anche dei movimenti della testa, qui possono apparire le mappe del navigatore, immagini dell’area retrostante o indicazioni su possibili pericoli presenti sulla strada. La Vision Next 100  è infatti in grado di riconoscerli, di aiutare il pilota a schivarli o, al limite, anche di evitarli da sola, portando pian piano chi è in sella a migliorare le proprie doti di guida. Self Balancing, così viene definita per la sua capacità di stare in equilibrio da ferma o di comportarsi come se fosse su un binario quando ci si sposta.

bmw-motorrad-vision-next-100_00009

Altri effetti speciali sono offerti dall’abbigliamento che accompagna la moto. Nel mondo perfetto ipotizzato da BMW non saranno più indispensabili casco e capi protettivi. Al posto di questi ultimi ci sarà una tuta speciale, fresca in estate e calda in inverno, dotata di sensori per le funzioni vitali del pilota. Le maniche potranno trasmettergli impulsi per richiamare la sua attenzione o per suggerire particolari manovre, mentre non mancheranno zone a ventilazione regolabile ed altre gonfiabili, per una maggior sicurezza e comfort.

Articoli correlati

Continua...bmw-k-1600-b-6

BMW K 1600 B

Sviluppata sulla base della K 1600 GT e ispirata al concept presentato nel 2015, interpreta lo stile bagger con maestosità...
11 ottobre 2016
Continua...bmwrninet2017-042

BMW R nineT pure e racer, due special di serie

Al Salone di Colonia 2016 la NineT fa nuovamente da base per nuove versioni.
04 ottobre 2016
Continua...BMWR5Hommage-008

BMW Motorrad R 5 Hommage

Purezza di linee, design minimalista e un cuore storico.
23 maggio 2016
Continua...BMWVisionNext100-apertura

BMW Vision Next 100: il Transformer del futuro

BMW festeggia il primo secolo di vita con una futuristica concept coupé a guida autonoma o tradizionale a elevata assistenza....
14 marzo 2016