- Pubblicità -

Da poche ore è calato il sipario sulla 73a edizione di EICMA, svoltasi all’interno dei padiglioni del Polo fieristico di Rho-Pero (MI). E i riscontri sono incoraggianti. Il dato più interessante riguarda gli operatori stranieri, cresciuti del 35% rispetto allo scorso anno e del 5,4% rispetto al 2013.

Anche la presenza di pubblico ha superato le attese, confermando un interesse sempre forte rivolto alle novità e all’evoluzione del mondo delle due ruote a motore, corroborato da un nutrito carnet di iniziative (indoor e outdoor nell’area MotoLive) e ospiti. Una boccata di ossigeno per tutto il settore, che riparte con una marcia in più.

EICMA 2015 selezione - 154