- Pubblicità -

Il 2013 sembra essere ancora lontano? Non per Harley-Davidson, che come è tradizione presenta le sue proposte per il prossimo anno negli ultimi giorni di agosto. Si comincia, quindi, a parlare del 110° anniversario, che verrà festeggiato a Milwaukee tra agosto e settembre 2013: le moto, però, ci sono già e arriveranno presto in tutte le concessionarie della Casa americana. La panoramica sulla nuova gamma evidenzia un bel numero di novità, con modelli del tutto inediti come la CVO Breakout. Nessuna rivoluzione, invece, quanto alle caratteristiche tecniche dei motori, né per le unità raffreddate ad aria né per il "liquid cooled" delle V-Rod. L'anniversario sarà festeggiato, oltre che con la gamma di modelli dedicati, anche con numerosissime iniziative, che faranno vivere agli appassionati il suggestivo mondo delle V-twin Made in USA. Ma per gli eventi ci sarà tempo: ora parliamo delle novità.


Modelli 110th Anniversary in serie limitata
Harley-Davidson mette in produzione nove modelli dedicati all'anniversario: sono tutti riconoscibili grazie a particolari inediti come la placchetta con numero seriale, la verniciatura dedicata bicolore Anniversary Vintage Bronze & Anniversary Vintage Black, e lo stemma celebrativo posto sul serbatoio del carburante. I modelli Anniversary montano di serie accessori che normalmente sono a richiesta. Ciascun modello è prodotto in serie limitata.

– 1200 Custom 110th Anniversary Edition: 1.500 esemplari
– Super Glide Custom 110th Anniversary Edition: 1.450 esemplari
– Fat Boy Special 110th Anniversary Edition: 1.750 esemplari
– Heritage Softail Classic 110th Anniversary Edition: 1.900 esemplari
– Road King 110th Anniversary Edition: 1.750 esemplari
– Electra Glide Ultra Limited 110th Anniversary Edition: 3.750 esemplari

I modelli CVO dedicati ai 110 anni vantano un'ulteriore verniciatura speciale, anch'essa bicolore, incentrata sulla combinazione Diamond Dust & Obsidian.

– CVO Ultra Classic Electra Glide 110th Anniversary Edition: 1.100 esemplari
– CVO Road King 110th Anniversary Edition: 900 esemplari
– CVO Road Glide Custom 110th Anniversary Edition: 900 esemplari

 

Hard Candy Custom
Un altro passo verso la personalizzazione “di serie”: Harley-Davidson lancia il programma Hard Handy Custom, un'esplosione di colori ottenuta grazie alla verniciatura metal flake realizzata con schegge di metallo. Alla Sportster Seventy-Two che già offriva questa opportunità lo scorso anno, si affiancano Street Bob, Softail Deluxe e Forty-Eight. E al singolo colore Hard Candy Big Red Flake del 2012 si aggiungono l'Hard Candy Lucky Green Flake e l'Hard Candy Coloma Gold; arrivano anche dodici varianti bicolore, proposti nella serie Hard Candy Custom Flake Core e dedicati a modelli Sporster, Dyna, Softail e Touring. In sostanza, quindi, i clienti potranno scegliere tra quattro colorazioni Hard Candy Custom proposte di serie e tra altre 12 inserite nel catalogo degli accessori originali.

I richiami alla storia custom di fine anni Sessanta sono chiari, come del resto il tentativo di valorizzare in grande serie ciò che molti garage hanno riportato in auge negli ultimi anni, regalando a molti modelli del presente e del passato un look quanto mai originale e affascinante. In totale, come detto, le nuove verniciature sono sedici, tutte ottenute applicando su una mano di fondo nero migliaia di schegge di metallo colorate, caratterizzate da dimensioni sette volte superiori a quelle del trattamento standard. Quanto ottenuto viene poi ricoperto da numerosi strati di vernice trasparente, per proteggere e donare ulteriore brillantezza, quindi sabbiato e decorato con le grafiche di ciascun modello e con il logo specifico Hard Candy Custom.


Touring Street Glide
A migliorare il comfort della turistica Harley più divertente da guidare arrivano nuove sospensioni posteriori, che probabilmente risolvono il problema dell'eccessiva rigidità del retrotreno di questo modello.

Dyna Street Bob
Sostanziose novità anche di carattere estetico per il modello 2013 dello Street Bob, ora con piastre di sterzo e gruppo motore-trasmissione completamente neri; il parafango posteriore è più aggressivo e originale grazie al profilo tronco; lo sormonta il gruppo ottico che integra negli indicatori di direzione le luci di posizione e di stop. La sella è rigorosamente monoposto, il manubrio “Mini-Ape” con nuovi riser; novità anche per la verniciatura, con opzioni bicolore e Hard Candy Custom, cioè con effetto metallizzato.

 

CVO 2013, i quattro modelli
Rinnovo come ogni anno per la gamma CVO, acronimo che sta per Custom Vehicle Operations, di fatto l'èlite della produzione americana quanto a dotazione, potenza e prezzi. La gamma 2013 comprende quattro modelli: due inediti, ossia CVO Breakout su base Softail e CVO Road King; due riproposti con caratteristiche e finiture dedicate, cioè CVO Ultra Classic Electra Glide e CVO Road Glide Custom. In comune i quattro modelli hanno il motore, al vertice della produzione Harley: si tratta del V-Twin Screamin' Eagle Twin-Cam 110, da 1.802 cc di cilindrata e 151,85 Nm di coppia, l'unità più potente tra quelle raffreddate ad aria, e un'esclusiva per i modelli CVO. Le novità riguardano soprattutto la frizione, dotata del dispositivo antisaltellamento migliorato: secondo il costruttore la nuova frizione offre maggior stabilità in scalata e ha una vita più lunga; la forma della leva, rivista, e l'attuatore idraulico dedicato riducono lo sforzo di azionamento. Di serie su tutti i modelli CVO ci sono il Cruise Control elettronico, l'ABS, l'antifurto e un telo coprimoto con logo specifico.

1 – CVO Ultra Classic Electra Glide
Per una vera e propria icona del mondo CVO e di quello Harley-Davidson, il 2013 porta novità di dettaglio, concentrate tra gli accessori: manopole riscaldate, inserti sulle pedane, la nuova sella “Two-up” con sospensione pneumatica e riscaldamento bizona, lo schienale passeggero regolabile. D'impatto l'impianto audio Harman/Kardon, con altoparlanti BOOM Bagger, un nome che non ha bisogno di ulteriori commenti…

2 – CVO Road Glide Custom
Debutta su questo modello il primo faro a LED della gamma Harley, chiamato non a caso Daymaker. Novità anche per l'impianto audio, ulteriormente potenziato: comprende un secondo amplificatore da 200W di potenze e un iPod Nano da 8GB collocato nella borsa destra. Il parabrezza dispone di un apposito regolatore d'aria.

3 – CVO Road King
Primo dei due modelli inediti per il 2013, il Road King dispone come il Road Glide Custom del parabrezza ventilato con regolazione del flusso d'aria: oggetto di studio nella galleria del vento della Wichita State University, dovrebbe garantire minori vortici d'aria e quindi una maggior stabilità nella guida. Cerchi Agitator, decorazioni delle selle pilota e passeggero, nuova verniciatura e impianto audio migliorato completano un quadro di eccellenza.

4 – CVO Breakout
Miglior rapporto peso-potenza di tutta la gamma 2013: basterebbe questa notazione per dare un'idea di quello che ha ispirato il CVO Breakout, realizzato su base Softail per dare sfogo alla voglia di prestazioni, esuberanza, emozioni… Secondo il manager del design Harley-Davidson, Kirk Rasmussen, “abbiamo iniziato spogliando la moto di tutto ciò che non era essenziale e siamo ripartiti da quel punto. Il designer Mark Daniels ha abbozzato l'aggressivo stile hot rod da competizione. Per creare un look compatto e robusto abbiamo accorciato i parafanghi fino al limite minimo consentito, in modo da esibire il pneumatico su entrambi i lati della moto”. Il motore naturalmente è il V-Twin 1802 cc Screamin' Eagle, esaltato dalla gigantesca presa d'aria per il filtro. Di grande impatto visivo anche i cerchi Turbine: 21 razze davanti per 21 pollici di diametro, con pneumatico da 130 mm; la ruota posteriore, invece, è da 18” con pneumatico “esagerato”, da 240 mm.