Pierobon X80R, the italian job

L'esperienza con i migliori team e le squadre ufficiali di MotoGP e SBK è fonte di ispirazione per ogni nuovo lavoro degli artigiani di Borgo Panigale. La XC80R è disponibile in versione completa o in un kit modulabile

Pubblicato venerdì 20 novembre 2015 · da

Si chiama X80R ed è l’ultimo gioiello realizzato da Massimo Pierobon e dal suo team di artigiani. Sei professionisti della qualità e dello stile con un’età media di 32 anni che fanno base, e non poteva essere altrimenti, in quel di Borgo Panigale.

Il nome della creatura è un omaggio agli ottant’anni del Pierobon storico, papà Riccardo, anche se in realtà la motocicletta, a causa dei mille impegni legati alle collaborazioni con i team ufficiali dei vari Mondiali, è stata finita con un anno di ritardo…

Pierobon - 11

La X80R fatta e finita è realizzata su base Ducati 848 EVO ma il kit, completo di tutto ciò che occorre per realizzare una vera belva da pista, è dedicato a tutte le Ducati con motore a 4 valvole e può essere modulato in base alle esigenze (e alla consistenza del conto corrente) di ogni pilota.

Il pezzo forte, ovviamente, è il telaio con sospensione brevettata. L’attacco e i leveraggi sono posizionati sul lato sinistro per contribuire a ottimizzare la distribuzione delle masse e dei pesi (53% davanti e 47% dietro, con altezza baricentro a 800 mm), così come il bellissimo serbatoio che si sviluppa sotto la sella. Anche il forcellone merita di essere guardato da vicino e accarezzato: scatolato in alluminio, del peso di solo 5,5 kg, è derivato direttamente da quelli realizzati per la MotoGP.

Articoli correlati

Continua...

Giacca Spidi 4Season Lady

Protegge dal freddo d'inverno e, grazie alle numerose prese d'aria nei punti clou, rinfresca d'estate.
13 gennaio 2017
Continua...

Triumph Street Triple 2017

Triumph rinnova una delle sue moto più riuscite di sempre e lo fa non solo aumentando cilindrata e prestazioni ma togliendo...
10 gennaio 2017
Continua...

Aprilia RSV4 FW-GP, la MotoGP per “tutti”

È la punta di diamante del programma Factory Works della Casa di Noale, motore da 250 cv con valvole pneumatiche.
22 dicembre 2016
Continua...

Bajaj Dominar 400: la cugina del… Duca

In India sta per debuttare questa monocilindrica parente della KTM Duke 390 che potrebbe arrivare anche in Europa attorno...
22 dicembre 2016