- Pubblicità -

“Sicurezza” è stata la parola d’ordine della duegiorni di pratica e teoria, promossa da Confindustria ANCMA e Federazione Motociclistica Italiana, tenutasi al Misano World Circuit. Chi ha tralasciato la guida di moto o scooter e i possessori di patente B privi di esperienza specifica nella conduzione di veicoli a due ruote di 125 cc hanno potuto acquisire o affinare le proprie capacità per affrontare con maggiore sicurezza le insidie del traffico.
In programma lezioni teoriche alternate a esercizi svolti in area protetta, come lo slalom, la frenata su superfici diverse, l’inserimento in curva e corretta traiettoria, la simulazione di pericolo improvviso e il superamento di un dosso. I partecipanti si sono affidati ad alcuni formatori qualificati designati dalla Federazione Motociclistica Italiana.
Ma questa era solo il primo di una rosa di appuntamenti in tutta Italia, ecco i prossimi: 20-21 maggio (Vallelunga); 24-25 giugno (Centro Guida Sicura ACI Sara Lainate); 19-20 settembre (Monza); 7-8 ottobre (Santa Cecilia di Foggia).
Per info e iscrizioni: sara.segalini@ancma.it