martedì 22 maggio 2018

Stefano Cordara

1186 ARTICOLI 0 Commenti
Novembre 1980 un piccolo Cordara allora tredicenne viene accompagnato dal padre a EICMA per vedere la bicicletta nuova (allora c’erano anche le bici). Folgorazione! Al piccolo Cordara non interessano affatto le bici, vede quelle cose strane con due ruote e un motore e non capisce più niente. Malato per la moto, malato per la velocità. Quell’EICMA crea un vortice che non si è ancora fermato e che lo ha portato a viaggiare in tutto il mondo a correre praticamente con qualsiasi cosa (dal Gilera DNA all’Harley-Davidson passando anche per sportive “normali") e in qualsiasi luogo. Il punto di non ritorno? Correre la mitica 8 ore di Suzuka nel 2008. Laureato in Ingegneria meccanica, tester “since 1992” ha provato praticamente tutto ciò che si muove su ruote. Insieme a Edoardo Margiotta e Marco Selvetti ha creato RED e, visto che ha anche un tesserino da giornalista, si dà da fare come direttore responsabile. Ah, ora si è pure appassionato alle biciclette. Stai a vedere che suo padre aveva ragione?
Yamaha Niken movimento frontale
Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.
Lanciata lo scorso anno la Fireblade vuole continuare la filosofia del “total control” lanciata 26 anni fa da Tadao Baba con la CBR900RR. La Fireblade SP è una sportiva molto “tradizionale” per la configurazione del motore quattro in linea e il layout telaistico. Ma attenzione! Honda l’ha tirata come un bodybuider, accorciando pure le viti per limare il peso. Infatti,...
La maxi sportiva di Iwata è giunta ormai alla seconda generazione e si presenta con tanti piccoli miglioramenti soprattutto a livello di elettronica. Figlia di concetti tecnici derivati dalla M1 da MotoGP ha come segno particolare l’albero motore “cross plane” che rende “irregolare” l’ordine degli scoppi migliorando soprattutto erogazione e trazione. Un quattro-in-linea che funziona come un V4, questo...
La fuori quota del gruppo è anche l’ultima arrivata sul mercato. Il suo motore Desmodromico V4 ha una cilindrata di 1.103 cc, ottimale secondo Ducati per garantire non solo potenza ma anche guidabilità e coppia. E di potenza ce n’è una marea sulla Panigale V4. 214 cv a 13.000 giri con una coppia di 124 Nm a 10.000 giri....
Non si può parlare di supersportive senza parlare di GSX-R, una sigla quella di Suzuki che ha segnato più di un’epoca in pista. L’ultima evoluzione della maxi sportiva di Hamamatsu porta in dote tutte le chicche elettroniche di ultima generazione applicate a un classico 4 cilindri in linea che poi tanto classico non è più. Il suo segno particolare?...

Da non perdere

Comparativa 1000 SBK 2018

7 moto, 7 tester, una pista. Il meglio della produzione supersportiva mondiale nelle nostre mani per due giorni. Una sfida che ci porta a viaggiare tra filosofie costruttive, concetti tecnici e doti più o meno nascoste che hanno portato a qualche sorpresa…

Seguici su Youtube

Consigliati dalla REDazione

Felt Compulsion m.y. 2018

In quattro anni se ne possono preparare tante di novità e i ragazzi californiani non si sono certo risparmiati. A partire dal telaio, che...
Yamaha Niken movimento frontale

Prova Yamaha Niken la “carver bike”

Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.

Kia, arriva il Mild-Hybrid sul Diesel

Pronto per la seconda metà del 2018, questo sistema promette di ridurre emissioni e consumi e arriverà su molti modelli del costruttore coreano. A cominciare dalla SUV compatta con motore a gasolio. Perché il diesel è tutt'altro che morto...

Prova Volkswagen Touareg 2018

La terza generazione della Volkswagen Touareg si butta nella mischia dei SUV premium forte di numerosi accessori hi-tech. Disponibile per ora solo con motore 3.0 V6 TDI, ha prezzi che partono da 61.000 euro

Rolls Royce Cullinan, il SUV più prezioso di sempre

Si chiama come il diamante più grande mai trovato al mondo ed è la prima sport utility della statuetta alata. Ecco le prime informazioni e le immagini ufficiali