Il vehicle sharing da un’altra prospettiva

Enjoy è un nuovo modo di intendere la città. Una città a misura d’uomo, dove decidere il proprio ritmo e risparmiare tempo prezioso può fare la differenza. Con il servizio Enjoy, creato in collaborazione con Fiat e Trenitalia, Eni reinterpreta, semplificandolo, il vehicle sharing e offre un’alternativa all’uso della propria auto e dei mezzi pubblici.

Nato nel 2013, il servizio ha all’attivo oltre 17 milioni di noleggi a Milano, Roma, Firenze, Torino, Catania e recentemente anche Bologna, e vanta un’esclusiva rete di veicoli in car sharing.

Ma non finisce qui. Il servizio Enjoy, ormai inarrestabile nella sua evoluzione, si amplia con l’aggiunta di Enjoy Cargo. Forte di una flotta di oltre 50 veicoli commerciali, questa formula di vehicle sharing è destinata a rendere più agile il trasporto di oggetti di grandi dimensioni.

Flotta Enjoy il car sharing di Eni

Spostamenti più facili grazie a un’app

Grazie all’app Enjoy sarà possibile, con pochi e semplici passaggi guidati, fruire del mezzo. Disponibile per IOS, Android e Windows, l’applicazione per smartphone dà modo di consultare una mappa per individuare i veicoli disponibili nelle vicinanze e scegliere il tragitto più veloce. Dopo aver sbloccato il veicolo dal proprio cellulare, occorrerà inserire il codice PIN per accenderlo attraverso la chiave inserita nell’apposito alloggiamento. Alla fine di ogni viaggio l’utente riceverà una mail con tutte le informazioni relative al noleggio effettuato. L’importo sarà addebitato direttamente sul conto corrente.

Enjoy Cargo il nuovo servizio di vehicle sharing

Enjoy Cargo, il nuovo servizio di vehicle sharing

Come accennato, la rivoluzione Enjoy non si ferma qui. Da marzo 2018 è difatti attivo a Milano, Roma e Torino il nuovo servizio sperimentale Enjoy Cargo, realizzato in partnership commerciale con Fiat. Dedicato al trasporto condiviso di mobili, oggetti ingombranti, elettrodomestici e materiali da lavoro, si avvale di una flotta di 50 Doblò Cargo rossi, 40 a benzina euro 6 e 10 con doppia alimentazione benzina/metano. Dotati di pneumatici all season, i veicoli viaggiano con uno spazio di carico fino a 3,4 mc, un vano lungo 1,820 m, largo 1,714 m e alto 1,303 metri.

Il servizio si prenota sempre attraverso un’app che dà la possibilità di noleggiare il veicolo a una tariffa fissa di 25 euro, con pre-addebito per le prime 2 ore di utilizzo, oltre le quali scatterà il costo al minuto di 0,25 euro. I primi 50 km saranno gratuiti: una volta superati, si aggiungerà la tariffa di 0,25 euro al chilometro. Per chi vorrà utilizzare il mezzo tutto il giorno, il costo sarà di 80 euro.

Nelle tre città dove è attivo il servizio, inoltre, sono disponibili i parcheggi riservati presso le Eni Station e gli Enjoy Parking a pagamento; a Roma presso gli aeroporti di Fiumicino, Ciampino e stazione Termini, a Milano presso l’aeroporto di Linate.

Per ulteriori info relative al servizio visita il sito Enjoy.

In collaborazione con Eni