Un tempo condivideva la base meccanica con la Nissan X-Trail, mentre ora… segue le stesse orme! La nuova Renault Koleos, top di gamma tra le all terrain della Casa della Losanga, ha debuttato in occasione del Salone di Pechino.

RenaultKoleos-003

È una SUV di grandi dimensioni, superiore in gamma alle crossover Captur e Kadjar. Il design mutua gran parte delle linee dalle “cugine” Talisman ed Espace, complice l’adozione di fari a LED dalla medesima firma luminosa. Prodotta per il mercato interno cinese nel moderno stabilimento di Wuhan, è considerata da Renault un modello globale, come tale destinato ad arrivare anche in Europa, ma non prima del 2017.

RenaultKoleos-007

Caratterizzata da dimensioni importanti, è lunga 4,67 metri, va a sfidare modelli di successo quali Kia Sorento e Hyundai Santa Fe, oppure la new entry Ford Edge, l’annunciata Skoda Kodiak e la nota Mitsubishi Outlander. Come accennato, la base meccanica è, anche per la nuova generazione di Koleos, la Nissan X-Trail, a propria volta realizzata sulla piattaforma CMF progettata congiuntamente dal Gruppo franco nipponico. È pertanto immaginabile che Koleos sia proposta anche in configurazione a 7 posti – al momento Renault non ha confermato quest’indiscrezione – mentre è assodata la disponibilità delle versioni sia a trazione anteriore sia 4WD. Sebbene la Casa non abbia dichiarato esplicitamente quali siano le motorizzazioni destinate la Vecchio Continente, è assai probabile che la gamma ruoti attorno ai nuovi 1.6 sovralimentati a iniezione diretta del costruttore francese: benzina da 200 cv e diesel da 130 cv (monoturbo) o 160 cv (biturbo). Altrettanto scontata la presenza a listino, accanto al classico cambio manuale a 6 marce, della trasmissione a doppia frizione EDC a 6 e 7 rapporti.

RenaultKoleos-010