Indietro
Avanti

Da Haldex a BorgWarner

La frizione a dischi multipli Haldex cuore del sistema di trazione integrale ŠkodaSono passati quasi 20 anni dalla presentazione della prima Octavia 4X4 e il sistema di trazione integrale di Škoda da allora si è evoluto moltissimo. L’architettura di base non è cambiata: non si è infatti mai abbandonata l’unità centrale della Svedese Haldex. Ma quest’ultima è cresciuta rapidamente attraverso ben 5 diverse generazioni in 10 anni. Giusto per avere un’idea, il sistema di oggi è ben 6 kg più leggero e 3 volte più veloce rispetto alla prima generazione. L’ingegnere Škoda ci tiene a sottolineare che BorgWarner nel 2011 ha assorbito l’azienda Svedese e quindi oggi il nome Haldex ha perso di significato. Ma sono questioni burocratiche perché a livello ingegneristico la struttura della frizione a dischi multipli rimane immutata. Quindi per semplicità in questo articolo la continueremo a chiamare Haldex. Senza entrare nel dettaglio tecnico più spinto, è interessante capire la flessibilità offerta da questo sistema installato sulla gamma Škoda.

Indietro
Avanti