Moto usate: guida all’acquisto in 10 mosse

Volete comprare una moto o uno scooter usati ma non sapete cosa controllare? Ecco 10 consigli utili per evitare brutte sorprese e spendere bene i vostri soldi.

Niente elettroshock

Che il mezzo che si sta valutando sia recente o abbia tante primavere sulle spalle non fa grande differenza: l’impianto elettrico deve essere comunque in ordine. Sui mezzi datati una matassa disordinata di fili elettrici può dare qualche preoccupazione ma fari, frecce e spie devono funzionare a regola d’arte.

Sulle moto e sugli scooter degli ultimi anni di produzione, la questione si fa ancor più seria e delicata. La rete di collegamenti deve infatti essere inappuntabile, vista la presenza di sensori e dispositivi elettronici evoluti, oltre che di quadri strumenti digitali. Meglio stare alla larga da soluzioni artigianali, a meno che non sia fatte a regola d’arte.