Moto usate: guida all’acquisto in 10 mosse

Volete comprare una moto o uno scooter usati ma non sapete cosa controllare? Ecco 10 consigli utili per evitare brutte sorprese e spendere bene i vostri soldi.

Complimenti per la trasmissione

Davanti a una moto con trasmissione finale a catena occorre soffermarsi sul pignone e soprattutto sulla corona, che si trova di solito più in vista. I loro denti non devono essere usurati e su una moto ben curata le catena deve apparire pulita e ben lubrificata, oltre che regolata con la giusta tensione.

Con la trasmissione ad albero cardanico è invece necessario più un atto di fede: per valutarlo bisognerebbe aprirlo e l’operazione è lunga e complessa. Diciamo comunque che per sua natura il cardano è meno esposto a guasti e a usura. Nel caso infine degli scooter occorre sincerarsi quanto meno che l’eventuale cinghia – a vista o meno che sia – sia stata sostituita nei tempi previsti dalla Casa, dato che potrebbe cedere per invecchiamento, a prescindere dal chilometraggio compiuto.