Casa Italia a Sochi è, da qualche giorno, centro di gravità permanente dell’italianità all’estero: oltre ad atleti e istituzioni, anche molte aziende del Bel Paese si sono mosse verso le Olimpiadi Invernali, a conferma dell'impegno per portare l’eccellenza italiana in tutto il mondo. Anche Dainese con il D-Air Ski è stata presente a “Italian Passion for Excellence”, seminario che si è svolto sabato 8 febbraio in Casa Italia, a Sochi, e che ha portato esponenti di aziende e istituzioni italiane in Russia, per testimoniare la passione degli italiani per l’innovazione e la tecnologia.

Dainese, rappresentata da Vittorio Cafaggi (Dainese Strategic Development Manager), è a Sochi 2014 con il D-Air Ski: la protezione, che nasce su quanto si è già fatto con il D-Air nel mondo del motociclismo, si basa sulla tecnologia dell'airbag, in questo caso dedicata alle competizioni di sci alpino, da integrarsi all’abbigliamento dell’atleta (leggi il nostro articolo su Dainese D-Air Ski).