Ogni anno un “pezzo” in più. Il fatto che a EICMA ormai vadano stretti i confini fisici della fiera è evidente dal gran numero di attività fuorisalone che si attivano ogni anno durante quella che in perfetta analogia con la settimana della moda, ormai possiamo chiamare “la settimana della moto”. A dare ulteriore ufficialità alle manifestazioni fuori salone c’è quest’anno lo stesso organizzatore. EICMA si allarga e arriva fino ai confini opposti della città con East EICMA Motorcycle, la manifestazione nata dalla collaborazione tra EICMA, la più importante rassegna espositiva mondiale di riferimento per le due ruote, ed East Market, eccellenza europea dei mercatini vintage.

East EICMA Motorcycle ducati

L’apertura dei cancelli di East EICMA Motorcycle avverrà giovedì 9 Novembre, e da lì per quattro giorni, il pubblico potrà vivere un’esperienza che potremmo definire “completa”, perché oltre ad ammirare i prodotti esposti, potrà anche vendere comprare o semplicemente scambiare prodotti direttamente all’interno degli stand. Una tendenza che arriva dai mercati dell’East London e a cui East EICMA Motorcycle si ispira. Le case produttrici contribuiranno, con le loro moto speciali ad arricchire, in rigoroso stile minimal, un luogo considerato il fulcro del mondo vintage, situato al centro del quartiere Lambrate, all’interno di un’ex fabbrica.

Lo scopo di questo salone fuori dal salone è quello di unire la passione per moto speciali e accessori custom con il mondo dei collezionisti e degli appassionati di vintage. Un’iniziativa che è piaciuto molto alle aziende visto il numero di adesioni. A East EICMA Motorcycle, il pubblico potrà infatti vedere oltre cinquanta veicoli speciali ma anche le special realizzate da BMW, Ducati, Harley-Davidson, Honda, Moto Guzzi, Yamaha, Moto Morini oltre alle creature di circa cento espositori tra customizer italiani e stranieri, collezionisti, artigiani e professionisti del settore. L’evento non avrà solo le moto come protagoniste ma anche un ricco palinsesto di eventi con personaggi e racconti “speciali” e inediti, legati al mondo delle due ruote. Non mancherà la musica con una colonna sonora live che da venerdì sera a domenica pomeriggio accompagnerà i visitatori.

Questi gli orari di apertura: giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 23.00; sabato dalle 10.00 alle 23.00 e domenica dalle 10.00 alle 21.00. La location di East EICMA Motorcycle è in via Privata Giovanni Ventura, 14 in zona Lambrate a Milano. L’ingresso libero.

CONDIVIDI

Novembre 1980 un piccolo Cordara allora tredicenne viene accompagnato dal padre a EICMA per vedere la bicicletta nuova (allora c’erano anche le bici). Folgorazione! Al piccolo Cordara non interessano affatto le bici, vede quelle cose strane con due ruote e un motore e non capisce più niente. Malato per la moto, malato per la velocità. Quell’EICMA crea un vortice che non si è ancora fermato e che lo ha portato a viaggiare in tutto il mondo a correre praticamente con qualsiasi cosa (dal Gilera DNA all’Harley-Davidson passando anche per sportive “normali”) e in qualsiasi luogo. Il punto di non ritorno? Correre la mitica 8 ore di Suzuka nel 2008. Tester “since 1992” ha provato praticamente tutto ciò che si muove su ruote. Insieme a Edoardo Margiotta e Marco Selvetti ha creato RED e, visto che ha anche un tesserino da giornalista, si dà da fare come direttore responsabile. Ah, ora si è pure appassionato alle biciclette. Stai a vedere che suo padre aveva ragione?