MotoGP Argentina 2019: Marquez stellare, ritorno di Rossi, Ducati si accontenta

Commenta per primo