comparativa-naked-28

#mediesopralamedia Yamaha MT-07

La Yamaha MT-07 è una vera factotum: va bene per muovere i primi passi ma non stanca mai, grazie al motore che spinge e alla dinamica di guida divertente

Pubblicato martedì 13 settembre 2016 · da

La Yamaha MT-07 riesce sempre a strapparmi un sorriso: i progettisti sono riusciti a fare davvero un buon lavoro con questa moto, che ha molte doti nonostante il prezzo di 6.590 euro nella versione con l’irrinunciabile ABS. Tutto è disegnato in modo razionale, facendo attenzione al contenimento dei costi ma senza tralasciare le emozioni. Qualche particolare dall’aspetto economico c’è, ad esempio il comando della frizione, ma nel complesso l’occhio è appagato, come nel caso del forcellone, che sembra di alluminio pur essendo d’acciaio.

In sella la MT-07 offre la posizione più raccolta del gruppo, con il manubrio leggermente arretrato e le pedane abbastanza vicine al piano della sella, anche se non così tanto da creare fastidi alle ginocchia. In un quadro in cui la sella stretta aiuta ad appoggiare saldamente i piedi a terra, solo i più alti possono avere qualcosa da obiettare, complici gli incavi nel serbatoio un po’ corti. Che la moto sia compatta se ne accorge anche il passeggero, che si deve accontentare di una sistemazione discreta e nulla più, con due zone piatte del sottosella come unico appiglio.

Le dimensioni si riflettono – stavolta positivamente – sul comportamento stradale. Con l’interasse di soli 1.400 mm, la Yamaha MT-07 si dimostra agile e allo stesso tempo docile sin dai primi metri. In questo modo mette a proprio agio quelli che danno ancora del “lei” alle due ruote, facendoli sentire in men che non si dica padroni della situazione. E gratifica i piloti più smaliziati, invogliandoli a guidare un po’ sopra le righe.

L’assetto mette d’accordo gli uni e gli altri, con la taratura delle sospensioni morbida (molto morbida) nella prima parte dell’escursione e più sostenuta nella seconda. In questo modo le sconnessioni vengono digerite bene e il comfort resta buono. Non solo: ci si può divertire a viaggiare allegri nel misto, almeno finchè si guida tondi. Se la guida si fa sporca, invece, qualche oscillazione si avverte: alla fine, comunque, la MT-07 si “muove” ma non perde troppo rigore e riesce a disegnare le traiettorie senza sbavature.

Il motore è perfetto per esaltare la grande versatilità di questa Yamaha. La fasatura a 270° si riflette nel sound gradevole e nell’erogazione regolare, con i circa 75 cavalli che accettano di muoversi indifferentemente al passo, al trotto o al galoppo. A parte qualche lieve strappo che si avverte se ci si ostina a voler riprendere in sesta da meno di 60 km/h, la progressione è fluida e senza incertezze. Insistendo con il gas si scoprono buone capacità di allungo, anche se “tirare il collo” alle marce non è la scelta migliore. Le doti di tiro ai medi consigliano di cambiare ben prima della zona rossa, per sfruttare la corretta spaziatura dei rapporti.

 

 

comparativa-naked-56

KTM 690 Duke

comparativa-naked-49

Suzuki SV650

comparativa-naked-51

Yamaha MT-07

 

 

KTM SUZUKI YAMAHA
PREZZO MOTO IN PROVA 8.800 6.590 6.590
CILINDRATA 690 645 689
POTENZA 73,[email protected] 76,[email protected] 74,[email protected]
COPPIA [email protected] [email protected] [email protected]
PESO ODM 162 197 182
INTERASSE 1510 1594 1560
SERBATOIO 14 14,5 14
ALTEZZA SELLA 835 785 805
RIDING MODE 3
ABS di serie di serie di serie
MOTOR SLIP REG di serie
TRACTION CONTROL di serie  –  –

Articoli correlati

Continua...yamahamt10sp-017

Yamaha MT-10 SP: ha le sospensioni elettroniche

La nuova MT-10 SP non si accontenta di adottare la livrea della R1M ma prende in prestito da lei anche le sospensioni elettroniche...
05 ottobre 2016
Continua...yamahamt092017-031

Yamaha MT-09 2017

La naked media di Iwata fa il lifting e cambia anche faccia. Ora ha quella della MT-10.
04 ottobre 2016
Continua...YamahaTracer700-010

Prova Yamaha Tracer 700

Si candida per il ruolo di protagonista nel segmento crossover di media cilindrata.
25 giugno 2016
Continua...Yamaha MT-07 dinamiche-16

Prova Yamaha MT-07

Costa 5.690 euro e porta tra le “entry level” il concetto MT, basato su qualità e divertimento.
09 febbraio 2014