Audi A4 e A4 Avant 2016

Più curata, connessa, efficiente e comoda: si presenta con queste credenziali la nuova Audi A4, nella consueta doppia versione berlina e Avant. Dall’autunno prossimo in Italia

Audi A4 Avant: più che un modello di successo in Italia è l’emblema della station wagon raffinata, di classe superiore e indiscutibile fascino. Dopo le nuove TT, Q7 e R8, a Ingolstadt hanno messo mano a un’auto che deve essere pratica e funzionale, nonché riconoscibile al primo sguardo. E riconoscibile lo è senz’altro, indiscutibilmente A4 e Audi al 100%: la calandra non lascia dubbi in proposito, grazie alla forma trapezoidale che richiama i modelli più recenti e significativi della Casa dei quattro anelli. La zona posteriore rielabora gli stilemi dell’ambita A6 Avant, mentre tutta la zona centrale svetta per pulizia delle linee. Non a caso il Cx dichiarato di 0,23 (berlina; 0,26 Avant) pone la nuova A4 al vertice del segmento, posizione che occupa anche per lo spazio nell’abitacolo e per la disponibilità di sistemi di assistenza e sicurezza. Lunga 473 centimetri, con 282 di passo, la nuova A4 pesa fino a 120 kg in meno, a seconda della motorizzazione, rispetto al modello che sostituisce: un risultato di grande rilievo, che include il risparmio di 15 kg ottenuta sulla scocca.Audi A4 - 20Il nuovo telaio, con sospensioni a 5 bracci su entrambi gli assi, è la base per una dinamica di marcia che sarà presumibilmente molto più sportiva, senza rinunciare al comfort che un’auto di questa classe deve offrire. Nuovo il servosterzo elettromeccanico, optional lo sterzo dinamico che varia il rapporto di trasmissione in base a velocità e angolo di sterzata; sulle versioni a partire da 190 cv l’Audi drive select è di serie.Audi A4 - 24A bordo la vita di pilota e passeggero sarà arricchita dalla dotazione di serie e opzionale: si va dall’illuminazione a LED all’Head Up Display, passando per la nuova strumentazione digitale (Audi virtual cockpit), che dopo l’esordio sulla TT si sta rapidamente estendendo all’intera gamma. Audi connect riserva tante piacevoli sorprese: si naviga in 4G LTE, ci si interfaccia con gli smartphone iOS e Android, si vivono esperienze sempre più simili a quelle a cui siamo abituati dalla più evoluta elettronica di consumo. E con l’Audi phone box con funzione di ricarica wireless (sui telefoni abilitati) basta appoggiare lo smartphone per vedere magicamente muoversi l’indicatore di carica della batteria…Audi A4 - 3Novità molto significative sul fronte delle motorizzazioni: l’esordio in Germania avverrà con sette unità, 4 a gasolio TDI e le rimanenti a benzina TFSI. I primi offrono da 150 (110 kW) a 272 cv (200 kW), a fronte di consumi dichiarati che si riducono di un eclatante 21%.  Per il propulsore diesel della A4 TDI Ultra Audi dichiara soltanto 3,7 litri (3,8 litri Avant) di carburante consumato per 100 km. Per i motori a benzina come il 2.0 TFSI ultra da 190 cv sfrutta un processo di combustione definito “completamente nuovo” che garantisce consumi di 4,8 litri per 100 km, con emissioni di anidride carbonica contenute in 114 gr/km. Prevista anche una versione g tron alimentata a gas metano.  I cambi S tronic (7 rapporti), tiptronic (8 rapporti) e manuale (6 marce) con la rispettiva catena cinematica sono stati completamente rivisti. Gli automatici propongono la funzione di veleggio per risparmiare carburante.Le nuove Audi A4 berlina e Avant saranno disponibili a partire dall’autunno 2016.