Cadillac vs Google nella rincorsa all’auto senza pilota

Cadillac lancia la sfida a Google con un sistema chiamato Super Cruise: permette alle proprie vetture di viaggiare (quasi) senza alcun intervento da parte del guidatore. I tempi di sviulppo? Molto più rapidi del previsto. E c'è chi ipotizza il debutto ufficiale entro l'anno...

2 maggio 2012 - 12:05

Non c’è solamente Google a inseguire il sogno (l’incubo, per alcuni) di un’auto che si muove senza pilota; dopo BMW con il suo self drive è infatti di questi giorni la notizia che anche Cadillac sta concretamente sviluppando (e testando) una sorta di “super cruise control”, capace di spostare un veicolo – in tutta sicurezza, ovviamente – senza che l’interevento del pilota sia necessario.

Il sistema su cui sta lavorando la Cadilac è però diverso, almeno negli intenti, rispetto a quello portato avanti da Google. La differenza sostanziale riguarda la riproducibilità: se, infatti, la vettura sviluppata da Google rappresenta un concentrato di tecnologia simile a quello contenuto dall’ astronave Enterprise (telecamere di varia natura, sensori, eec.), Cadillac ha scelto, per il suo “Super Cruise”, una tecnologia più alla portata e, soprattutto, riproducibile facilmente in serie.

Quale? Quella legata all’utilizzo dei sistemi GPS per l’individuazione del percorso, delle traiettorie e, applicazione più recente, per l’analisi delle condizioni del traffico e dei veicoli circostanti, tutto rigorosamente in “presa “diretta”. Qualche controindicazione, però, sembra persistere: quando pioggia e nubi sono più insistenti del normale è meglio evitare di utilizzare il sistema Cadillac, così come in totale assenza di segnaletica orizzontale.

Insomma, la definizione “Super Cruise” non è casuale; così come ci siamo abituati a controlli che regolano la velocità automaticamente in funzione dei veicoli che ci precedono, ci abitueremo alla tecnologia sviluppata da Cadillac che, sostanzialmente, rilancia aggiungendo la possibilità di lasciare anche lo sterzo “in mano all’auto”. Cosa c’è di diverso rispetto all’auto di Google? Quest’ultima si muove in maniera del tutto indipendente, mentre con il Super Cruise Cadillac la presenza dell’uomo rimane comunque indispensabile. Per fortuna, verrebbe da dire…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

FCA-PSA: tutti marchi sopravviveranno. Sì, anche Lancia

Dunlop Pro Race Dealer al Cremona Circuit

Shelby torna in Italia con il Gruppo Cavauto