ENI, meno 20 centesimi al litro durante il week end

Nel fine settimana, per tutta l’estate, 20 centesimi in meno al litro nelle stazioni Iperself

-20 centesimi al litro è l’entità dello “scontone”, definito così dal numero uno di ENI Paolo Scaroni, di cui dal 16 giugno e per tutti i week end estivi si potrà beneficiare nelle aree di servizio ENI, alle pompe self service.Da sabato prossimo e per tutta l’estate, ENI offrirà uno sconto speciale per i clienti che nel fine settimana si riforniranno nelle stazioni Iperself. Tra sabato e domenica ci sarà una riduzione del prezzo della benzina e del gasolio di circa 20 centesimi al litro rispetto al prezzo praticato in modalità servito, equivalente d un risparmio di 10 euro su un pieno da 50 litri. Mica poco!Il servizio sarà disponibile in circa 3.000 stazioni di servizio ENI e Agip in tutta Italia, i prezzi saranno uguali per tutti i distributori aderenti. Buoni samaritani? Certo, ma con un proprio profitto: secondo i calcoli della compagnia petrolifera questa operazione porterà ENI a guadagnare meno su ogni litro di benzina o gasolio venduto ma al tempo stesso gli consentirà di triplicare i litri erogati. Secondo le dichiarazioni di ENI, grazie a questo sconto i carburanti saranno perfino più economici di quelli erogati dai distributori “no logo” e della grande distribuzione, diventando quindi i più economici in Europa. Per usufruire dello “scontone” occorrerà rifornirsi dalle 13 di sabato alle 24 di domenica.