Jeep Wrangler Mountain

Look rivisto all'insegna della sportività e comportamento in fuoristrada da vera leader del semgento: stiamo parlando della Jeep Wrangler Mountain, ennesima serie limitata della 4x4 yankee che debutterà al Salone di Ginevra

23 febbraio 2012 - 16:02

Tempo di una nuova “limited edition” dedicata agli amanti del “vero” fuoristrada per la Jeep Wrangler. Il nome in codice sarà Mountain, deriva direttamente dalla versione Sport e verrà presentata in occasione del prossimo Salone di Ginevra arricchita da numerosi accessori originali Mopar.

Cerchi in lega specifici da 17 pollici e decorazione nera al centro del cofano permettono di riconoscerla al primo sguardo. In più ci sono le pedane laterali antiscivolo e lo sportello del serbatoio verniciato nero, rigorosamente in tinta con l’hard top. In Italia la Jeep Wrangler Mountain arriverà a settembre nella sola versione “due porte” (quella a passo lungo è riservata agli Stati Uniti) abbinata alla motorizzazione diesel (2.8 Crdi da 200 cavalli).

Inedita anche la colorazione Gecko per la carrozzeria mentre, all’interno, sui sedili (con impunture di colore Slate Grey) spunta il logo Mountain e sui tappetini (in gomma) arriva un originale rilievo che riproduce l’impronta di uno pneumatico.

Due le possibilità per quanto riguarda il cambio: una unità manuale a sei rapporti oppure un automatico (non esattamente innovativo) a cinque. L’impostazione, come da tradizione, privilegia l’utilizzo off-road e vede, quindi, l’impiego della trazione integrale Command-Trac abbinata all’assale anteriore Dana 30 e all’assale posteriore Dana 44.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento