FAR CARRIERA

Papa Francesco ha ritirato pochi giorni fa la sua nuova “auto aziendale”, una Lamborghini Huracan RWD (Rear Wheel Drive, trazione posteriore da 580 cv) con livrea speciale, uscita dallo stabilimento di Sant’Agata Bolognese. Il salto è notevole: a oggi, Francesco è sempre stato visto aggirarsi per i cortili vaticani a bordo di una timida Fiat Panda. Si abituerà? Crediamo di sì. E non è tutto: il centro stile ha realizzato per lui una speciale grafica papale, un mix di bianco panna e strisce giallo tiberino, colori che riprendono la bandiera della Città del Vaticano.

La Lamborghini del Papa

Ecco la Lamborghini del Papa, consegnata al Santo Padre con una cerimonia a cui ha presenziato tutto il CdA Lamborghini, a partire dall’amministratore delegato Stefano Domenicali.

Fermi lì con i commenti: haters e dietrologi devono sapere che la Lamborghini del Papa verrà battuta all’asta molto a breve da RM Sotheby’s, società d’aste di auto di valore, e il ricavato andrà interamente in beneficenza.