L’auto che vorrei: guida all’acquisto city car

Un’utilitaria deve necessariamente costituire una scelta povera? Niente affatto, a patto sia dotata di equipaggiamenti indispensabili in grado di trasformarla in una piccola auto da famiglia. Per non perdersi tra i listini, ecco una completa guida all’acquisto di 17 modelli

ABS, ESP, climatizzatore, air bag frontali e fendinebbia. Ecco, secondo RED, la dotazione minima indispensabile per una city car. A cosa rinunceremmo per risparmiare? A nulla. Anzi aggiungiamo le 5 porte: configurazione di carrozzeria che tramuta un’utilitaria in una piccola auto da famiglia. Ma quanto costa, realmente, una vettura completa di questi equipaggiamenti? Difficile dirlo. Fatte salve alcune (rare) eccezioni, nessun modello è completo all’origine. Per aiutarvi a emergere da una selva di listini e configuratori spesso intuitivi quanto il linguaggio MS-DOS, vi proponiamo una guida all’acquisto di 17 modelli. Oltre ai prezzi base, trovate indicato l’esborso – il cosiddetto “prezzo RED” – necessario per ogni city car completa dei 6 requisiti sopra indicati.

Non affannatevi a cercare Fiat 500, Opel Adam e Renault Twingo. Non sono state prese in considerazione. Perché? Pur trattandosi d’utilitarie diffuse, sono disponibili esclusivamente in configurazione tre porte. Caratteristica che ne fa dei prodotti sfiziosi ma poco pratici. Questa guida vuole invece essere un vademecum all’acquisto per quanti, in una city car, cercano un’alternativa alla prima auto di famiglia. In quest’ottica, le 5 porte divengono un requisito fondamentale. Per la stessa logica, è titolo preferenziale l’omologazione per cinque persone.

L’attenzione alla dotazione indispensabile by RED ha portato alla scelta, all’interno delle rispettive gamme, non dell’allestimento più economico in assoluto, bensì della versione più conveniente completa degli equipaggiamenti imprescindibili. Per ogni modello vengono segnalate sia le eventuali lacune (ad esempio l’indisponibilità, anche a pagamento, dell’Esp) sia gli accessori di pregio in dotazione oppure optional a un costo ragionevole. Le motorizzazioni sono sempre a benzina. L’esborso superiore in fase d’acquisto, la minore brillantezza nell’utilizzo urbano e le percorrenze contenute tipiche delle city car penalizzano le vetture td. I modelli ibridi e a gas verranno trattati in una comparativa successiva, così da analizzare approfonditamente prestazioni, consumi e convenienza tanto dei singoli esemplari quanto dei diversi sistemi d’alimentazione.

Edizioni speciali, promozioni e offerte lancio trovano spazio al termine della scheda descrittiva d’ogni modello. Sempre valutate in base al “codice RED”, ovvero al nostro principio di completezza. Non mancano infine delle vere e proprie pagelle: voti da 1 a 10  per valutare la convenienza di un determinato prodotto, le sue caratteristiche complessive – considerando anche comportamento dinamico, prestazioni e consumi – e la bontà delle promozioni in corso.

 

TUTTE LE CITY CAR A 5 PORTE VISTE CON GLI OCCHI DI RED