Lotus Exige S Automatic: un decimo di vantaggio

La sportiva inglese beneficerà da gennaio 2015 di un cambio automatico a 6 rapporti che promette uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi contro i 4,0 secondi della versione manuale. Invariato il V6 3.5 Supercharged da 350 cv.

Finisce un’era: da gennaio 2015 sarà possibile avere la sportivissima Lotus Exige S anche in configurazione automatica. Vale a dire equipaggiata con una trasmissione a 6 rapporti, di derivazione Evora, alternativa al tradizionale cambio manuale a 6 marce. Un tocco di modernità sino a pochi anni fa impensabile per la Casa di Hethel.LotusExigeSAutomatic-001Ai paddle al volante si abbinerà il consueto V6 24V di 3.456 cc made in Toyota, collocato centralmente, dotato di fasatura variabile, alimentato a benzina e sovralimentato mediante compressore volumetrico nonché accreditato di 350 cv a 7.000 giri/min e 400 Nm di coppia a 4.500 giri. La logica di gestione elettronica dell’inedita trasmissione terrà conto del Lotus Dynamic Performance Management fornito da Bosch, in grado di armonizzare gli interventi dell’elettronica, l’erogazione del propulsore e il sound del V6 in base a tre setting. Una soluzione simile al Manettino Ferrari, affidata a un pomello collocato a sinistra del piantone di sterzo. Setting che portano in dote l’azionamento della valvola bypass allo scarico ai regimi medio-alti, l’intervento del limitatore a 7.200 anziché 6.800 giri/min e una risposta particolarmente pronta del motore alle pressioni dell’acceleratore. Setup standard cui aggiungere, attingendo agli optional, un quarto programma denominato “Race” che prevede il launch control e l’apertura costante della valvola bypass, oltre a una taratura specifica delle sospensioni così da sfruttare al meglio i pneumatici Pirelli P-Zero Trofeo.Exige SIn base a quanto dichiarato, la Exige S Automatic sarebbe più veloce della versione manuale, scattando da 0 a 100 km/h in 3,9 anziché 4,0 secondi. Il prezzo della novità, disponibile anche per la roadster, è di 2.185 euro tasse escluse. Al momento non è dato conoscere l’aggravio di peso rispetto ai 1.101 kg originari…