Mercedes-AMG e Aston Martin, partnership tecnica

Alla fornitura di motori ed elettronica dalla Casa tedesca a quella inglese si accompagna l’acquisto del 5% del capitale azionario

La notizia è di quelle che non possono lasciare indifferenti gli appassionati di supercar e di prestazioni al top, oltre che tutti gli osservatori del mondo automotive. Mercedes-AMG e Aston Martin hanno siglato una partnership tecnica, che vedrà la fornitura dei motori tedeschi alla Casa inglese; il 5% del capitale azionario di quest'ultima passa nelle mani di Mercedes-AMG, a rafforzare ulteriormente l'accordo e a compensare l'investimento. Il responsabile di Mercedes-AMG Ola Källenius, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di lavorare con Aston Martin fornendo motori e componentistica elettrica ed elettronica per le loro future auto sportive”; Ian Minards, responsabile dello sviluppo prodotto Aston Martin, ha sottolineato come la scelta di AMG sia avvenuta in ragione del processo di sviluppo di motori e trasmissioni (powertrain) da parte della Casa tedesca.

Più nel dettaglio, Mercedes-AMG fornirà i motori, mentre Mercedes-Benz si occuperà della componentistica elettrica ed elettronica per i prossimi modelli Aston Martin. In cambio di tali forniture, che avverranno senza corrispettivo monetario, Mercedes-AMG riceverà il 5% delle azioni Aston Martin, oltre a entrare come osservatore nel consiglio di amministrazione inglese. L'accordo definitivo verrà formalizzato nella seconda parte dell'anno.