MINI John Cooper Works GP 2012

In anteprima al raduno MINI United di Le Castellet, in Francia, è stata presentata la nuova edizione della MINI più veloce di sempre: 2.000 esemplari, nuovi pneumatici, aerodinamica e telaio ottimizzati. Il risultato? 18 secondi in meno al Nurburgring, con gli stessi 218 cv… Lancio ufficiale al Salone di Parigi

Era il 2006, l’anno della MINI Cooper S con John Cooper Works GP Kit, la più veloce tra le piccole sportive del marchio britannico. Ora, sei anni dopo, è il momento della nuova versione, John Cooper Works GP 2012, con produzione limitata a 2.000 esemplari, 200 dei quali destinati all’Italia. Anteprima mondiale il 12 maggio, nel paddock del circuito Paul Ricard di Le Castellet, sede del raduno mondiale MINI United 2012, ma la presentazione vera e propria avverrà al Salone di Parigi di settembre, quando verrà comunicato anche il prezzo.Il tempo ottenuto sul Nürburgring-Nordschleife (8’23”, 18″ in meno rispetto a quanto ottenuto dalla GP Kit) è pressoché l’unico dato reso finora pubblico, insieme alla potenza del motore, 218 cv, immutata rispetto alla precedente versione. La maggior efficienza dinamica è da attribuire a numerosi interventi su telaio, aerodinamica, pneumatici (sviluppati appositamente). Sul motore del tipo Twin-Scroll Turbo non sono stati forniti dati tecnici ulteriori. L’assetto sportivo è regolabile, mentre il vistoso spoiler posteriore in fibra di carbonio e il diffusore di coda contribuiscono a migliorare l’efficienza aerodinamica e la tenuta di strada. Come per la GP Kit, il divanetto posteriore non è presente, a sottolineare la vocazione estrema di questo modello.A rimarcare le prestazioni c’è il tempo ottenuto sull’ex circuito da Gran Premio Nürburgring-Nordschleife, considerato il più impegnativo del mondo, dove l’auto è stata sottoposta a lunghi test, conclusi con il dato sul giro di 8’23” , davvero impressionante se si considera la potenza tutto sommato limitata rispetto alle supercar che si confrontano su quel tracciato.Come la GP Kit, anche la MINI John Cooper Works GP sarà prodotta nello stesso numero di esemplari, cioè 2.000  in totale.