Nissan Invitation Concept

Prime immagini ufficiali per Nissan Invitation Concept, prototipo che la casa giapponese presenterà al Salone di Ginevra. Le sue armi? Look moderno, dotazioni all'avanguardia e animo ecologico

7 febbraio 2012 - 10:02

Saranno due i prototipi che permetteranno a tutti gli spettatori del Salone di Ginevra di immaginare come saranno le Nissan del futuro. Il primo, di cui sono già state rilasciate immagini ufficiali, si chiamerà Nissan Invitation Concept e avrà il compito di affiancare (una volta sviluppato l’esemplare di serie) Micra e Juke in quello che viene comunemente definito segmento “B”. Per quanto riguarda il secondo modello, invece, vige il massimo riserbo e ancora nulla è trapelato sul web…

Il debutto ufficiale della Innovation avverà nel 2013, ma queste immagini del prototipo permettono da subito di mettere a fuoco quelli che saranno i tratti salienti della neonata di casa Nissan. A partire dalla linea, moderna e dinamica, grazie all’ampia griglia frontale, alle fiancate scolpite e all’abbondante lato B con tanto di estrattore. Senza trascurare gli interni, decisamente all’avanguardia nel design e, fanno sapere gli uomini Nissan, nelle dotazioni. Da subito saranno disponibili, per esempio, l’Around View Monitor (innovativo sistema di ausilio al parcheggio attraverso telecamere a 360 gradi) così come il Nissan Safety Shield (pacchetto di soluzioni volte ad incrementare la sicurezza attiva).

Non solo tecnologia, però, per la Nissan Innovation: grazie alle soluzioni aerodinamiche adottate, combinate con una particolare cura per la riduzione delle masse, la concept nipponica dovrebbe, una volta prodotta in serie, garantire emissioni di co2 al di sotto dei 100 g/km, anche nella versione top di gamma.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Ibiza, Arona e Tarraco: in arrivo nuove motorizzazioni 

Mazda EV, una prima volta… elettrica

Nissan IMk, il concept cittadino ispirato alla cultura giapponese