Nissan Resonance Concept

Questo crossover, un concept presentato al NAIAS di Detroit, guarda decisamente al futuro con linee innovative e interni che Nissan definisce “da VIP Lounge”. La propulsione sfrutta un sistema ibrido/elettrico

Il North American International Auto Show fa da vetrina per la presentazione di un concept Nissan, un crossover avveniristico per design e soluzioni tecniche, ma probabilmente non così lontano dalla produzione di serie. Francois Bancon, responsabile della strategia di prodotto Nissan, ha così sintetizzato gli obiettivi del progetto: “Quando i designer hanno iniziato a lavorare a Nissan Resonance si sono voluti ispirare all'incredibile progresso scientifico che si è compiuto in questi anni in campo tecnologico e nella creazione di materiali innovativi. Anche il modo entusiastico con cui le persone accolgono le innovazioni e salutano con ottimismo il futuro ha ispirato i nostri creativi. L'obiettivo era creare un concept in linea con questo approccio, che avesse uno stile assolutamente innovativo e suggerisse prestazioni coinvolgenti”.

Questo crossover, disegnato dal Nissan Design America di San Diego, in California, propone linee decise eppure eleganti, grandi superfici vetrate e una tinta speciale arancione; la sportività è rimarcata dai grandi cerchi da 22 pollici di diametro. Nell'abitacolo tutto concorre a offrire un'esperienza di viaggio che Nissan definisce “da VIP lounge”, con interni in pelle e tanta cura per i dettagli: dall'illuminazione agli inserti in legno naturale, dalla strumentazione al tetto in vetro. Ancora Bancon: “Gli interni di Resonance riflettono la voglia di modernità del cliente crossover, amante delle novità piuttosto che delle soluzioni tradizionali. L'architettura della cabina è ariosa e strutturata. Come l'esterno, sfida le convenzioni per portare qualcosa di nuovo nel segmento dei crossover”. La propulsione sulle quattro ruote è assicurata da un sistema ibrido/elettrico, che abbina appunto un motore elettrico e uno termico, completati da due frizioni e dal pacco batterie agli ioni di litio. Con questo concept Nissan vuole ribadire la sua storia di forte presenza nel settore dei crossover, sottolineata dal successo ottenuto da Murano, Qashqai e Juke.

Bancon: “Resonance vuole essere una provocazione, energica, coinvolgente, polarizzante. Il suo design ultramoderno, ma sofisticato, si combina con un sistema di propulsione rispettoso dell'ambiente e ad una funzionalità intelligente per dare una visione eccitante e chiara sul futuro dei crossover. Questo design non è per chi cerca un SUV squadrato e tradizionale, ma per chi vuole fare scelte personali in fatto di moda e design. Per Nissan, questo concept rappresenta la direzione da seguire in questo segmento del mercato”.