Rolls-Royce Phantom Hearse B12: andarsene con stile

Il carro funebre più lussuoso al mondo è realizzato dall’italiana Biemme Special Cars. L’ammiraglia inglese accompagna nell’ultimo viaggio grazie al V12 6.75 a benzina da 460 cv. Per essere le star del camposanto.

21 dicembre 2014 - 22:12

Non volete affrontare l’ultimo viaggio in Mercedes-Benz? Un’alternativa esiste: Rolls-Royce Phantom Hearse B12. La storica agenzia funebre inglese A. W. Lymn The Family Funeral Service, celebre per l’impeccabile rispetto delle tradizioni anglosassoni, ha infatti ampliato il proprio parco auto – composto da oltre 40 Bentley e Rolls – con l’ennesima creatura dello Spirito dell’Estasi.

L’ultima nata – immortalata dal celebre fotografo GFWilliams – è realizzata dalla carrozzeria italiana Biemme Special Cars – specializzata in allestimenti funebri –, può contare su di una lunghezza di oltre 7 metri, conserva le portiere incernierate posteriormente, soprannominate suicide doors – mai termine fu più appropriato – e costa circa 500.000 euro. Immutata la meccanica: sotto il cofano pulsa il poderoso V12 aspirato a benzina di 6.749 cc della Phantom, forte di 460 cv e abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti. Unica modifica, l’aggiunta del riduttore per la marcia a passo d’uomo. Radica, pelle e componenti in alluminio ricavati dal pieno allietano il trapasso…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 208 Allure Navi Pack

Peugeot 208
più ricca con la serie Allure Navi Pack

Nissan gamma N-Tec Micra Qashqai X-Trail 2020

Nissan gamma N-Tec 2020, stile e tecnologia

Nuova Renault CLIO

Renault Clio arriva il motore 1.0 GPL