Seat Toledo Concept

Linee decise e tanta attenzione alla praticità: il concept della Toledo anticipa con grande fedeltà il nuovo modello della Casa spagnola di proprietà Volkswagen. L’arrivo nelle concessionarie è previsto per la fine di quest’anno

Berlina sportiva, attenta ai consumi, costruita con la massima attenzione alla qualità: è questo l’identikit della nuova Toledo, che il concept appena svelato anticipa in modo particolarmente puntuale e preciso. L’idea è di coniugare le proporzioni da berlina compatta con le suggestioni da coupé: obiettivo ambizioso che non deve distogliere dalla praticità, punto forte di una vettura chiaramente indirizzata alle famiglie, grazie all’abitacolo spazioso e ai cinque posti.La compatta spagnola vanta una lunga storia: lanciata nel 1991, nelle varie versioni ha venduto più di 860.000 pezzi, puntando molto sulla compattezza e sulla funzionalità. Lunga 4,48 metri, ha oltre 500 litri di capacità del bagagliaio grazie ai sedili posteriori ribaltabili.“La Toledo Concept incarna la nostra idea di berlina compatta. È un’eccellente combinazione di design emozionale, fruibilità al più alto livello e guida sportiva” ha dichiarato James Muir, Presidente della Seat. “Il modello che verrà prodotto in serie ha tutte le caratteristiche per poter diventare un nuovo best seller nella storia del marchio, grazie alla sua inconfondibile identità Seat, agli altissimi standard di qualità e un’eccellente rapporto qualità/prezzo. Dopo la gamma Mii e la nuova Ibiza, la Toledo segna un ulteriore passo avanti nell’offensiva di prodotto e nella strategia di crescita aziendale”.“Con la Toledo Concept presentiamo una prospettiva su quello che sarà la futura generazione della nostra berlina compatta. La nuova Toledo sarà una vera Seat – perfetta per le esigenze di ogni giorno, con una qualità e un’affidabilità al top” ha sottolineato Matthias Rabe, Vicepresidente per Ricerca e Sviluppo della Seat. “Propulsori e carrozzeria all’avanguardia assicureranno un riconoscibile piacere di guida e una massima efficienza e sicurezza. La Toledo, che incarna alla perfezione i valori del Marchio, sarà riccamente equipaggiata con tutta la tecnologia di ultima generazione del Gruppo Volkswagen”.Le proporzioni dell’auto sono particolarmente equilibrate, le linee decise ma certo non originali, la caratterizzazione sportiveggiante evidente da particolari come la griglia anteriore a nido d’ape, l’ampia presa d’aria nel paraurti, la forma pentagonale dei gruppi ottici. L’abitacolo è sobrio, moderno e come per la linea non innovativo: solidità, dunque, anche nei riferimenti estetici per il cliente. I rivestimenti dei sedili sono curati, in pelle chiara con cuciture a vista; la strumentazione essenziale e completa.Per tutti gli interessati non resta che attendere la fine del 2012, quando la Toledo, che ripetiamo sarà molto simile a questo concept, arriverà in tutte le concessionarie Seat.