Seggiolini antiabbandono, finalmente sono obbligatori per legge

Il decreto è stato firmato dalla ministra  De Micheli e a breve sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

8 ottobre 2019 - 10:10

Dispositivi anti abbandono in auto, manca solo l’ultimo passaggio – la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale – e poi l’obbligo sarà operativo. Finalmente. Il Parlamento ha infatti approvato il decreto legge “con il voto di tutti i gruppi politici, il parere favorevole acquisito dalla Commissione Europea. Nei giorni scorsi è arrivato inoltre anche il via libera del Consiglio di Stato”.

In attesa dei dettagli tecnici

Se vi state chiedendo dunque cosa comprare, quale dispositivo scegliere, dovete attendere ancora qualche giorno: con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, tutti i dettagli saranno chiariti.

Per bambini di età inferiore ai 4 anni

L’obbligo di installazione dei dispositivi antiabbandono sarà vigente per i bambini di età inferiore ai 4 anni. Ma come funzionano questi dispositivi? Sul seggiolino verrà installato un dispositivo di allarme connesso allo smartphone (o più di uno), a cui invierà una notifica nel caso in cui il piccolo sia presente nel seggiolino stesso.

Per evitare altre tragedie

Una misura varata nell’ottica di evitare stragi come quelle che, troppo spesso (ma anche un caso sarebbe già troppo, visto ciò di cui si sta parlando), si sono verificate negli ultimi anni, con bambini dimenticati in auto e deceduti per il caldo eccessivo e la disidratazione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto, le idee regalo per il Natale 2019

Monza Rally Show 2019

Assicurazioni RC auto con soldi e calcolatrice

Assicurazione RC auto, sconto per le famiglie nel decreto fiscale