Subaru WRX S4 e WRX STI 2017

La Casa delle Pleiadi lancia in Giappone una nuova serie speciale della sua portabandiera e contemporaneamente aggiorna la dotazione del model year 2017 venduto nel resto del mondo

Di starsene con le mani in mano in Subaru non ne vogliono sapere. Men che meno ha questa intenzione chi lavora alla sezione Motorsport, quella Subaru Tecnica International nota anche come STI. Atelier che sforna a ritmo serrato aggiornamenti e serie speciali di quella WRX considerata oggetto di culto da appassionati di tutto il mondo. Tra loro gli aficionados giapponesi, i primi (e per ora gli unici) a beneficiare dell’ultima fatica degli ingegneri, la Subaru WRX S4. Dietro questa sigla si nasconde una nuova edizione limitata, sviluppata sfruttando l’esperienza maturata con la S207, la più estrema delle WRX.subaru-wrx-s4-ts-2017_00011La Subaru WRX S4 destinata al mercato interno nipponico si riconosce in primis per il sottile bordo rosso che incornicia la mascherina e attraversa il paraurti posteriore. Gli altri segni particolari sono lo spoiler anteriore maggiorato e i cerchi BBS STI da 19”, dietro i quali fanno capolino pinze freno Brembo a quattro pistoncini. Nella classica posizione della ciliegina sulla torta, cioè sul tetto, c’è un’antenna a pinna di squalo. All’interno spiccano i sedili Recaro e un nuovo contachilometri.subaru-wrx-s4-ts-2017_00004Le novità più interessanti per i cultori del genere sono nascoste: modifiche all’impianto di alimentazione e nuovo scarico, che regalano il 10% di coppia in più, oltre al radiatore per l’olio della trasmissione Sport Lineartronic. Sul fronte dell’assetto la WRX S4 sfoggia le sospensioni anteriori regolabili DampMatic II e barre di torsione maggiorate, mentre in tema di motricità si segnala il sistema Active Torque Vectoring, per una distribuzione ideale della coppia motrice su ciascuna delle quattro ruote. Per chi non ne avesse ancora abbastanza c’è un vistoso pacchetto opzionale che celebra le vittorie alla 24 Ore del Nürburgring nella classe SP3T, l’NBR Challenge Pack: lo monta l’esemplare blu ripreso di tre quarti posteriore nella galleria immagini.Contemporaneamente al lancio della WRX S4, cui si riferiscono le foto e che sarà in vendita fino al 12 marzo 2017, Subaru annuncia aggiornamenti per tutte le WRX vendute in giro per il mondo. Il nuovo model year riceve un inedito display da 7” e, all’interno dell’S-Package optional, nuove mappe integrate per il navigatore. L’evoluto sistema d’infotainment si può comandare a voce (utenti Apple), grazie a Siri EyeFree. Altre chicche tecnologiche sono il Rear Vehicle Detection, che tiene a bada la zona retrostante la macchina in manovra e in marcia, e gli abbaglianti automatici.