Trend positivo per il noleggio a lungo termine I dati di ANIASA

Il noleggio a lungo termine continua a crescere in modo importante: prima di analizzare gli interessanti dati che lo riguardano, facciamo il punto su quali sono le caratteristiche di questo servizio e quali sono i principali “pro”.

Perché il noleggio a lungo termine?

Il noleggio a lungo termine nasce come soluzione interessante per evitare l’acquisto di un veicolo pur usufruendone in totale libertà, proprio come si farebbe con un veicolo di proprietà.Questa formula nasce soprattutto per soddisfare le esigenze delle aziende operanti nei più disparati settori, le quali hanno la necessità di utilizzare dei veicoli per le proprie attività produttive.Per le aziende il noleggio a lungo termine è una formula allettante per molteplici diverse ragioni, potendo effettivamente offrire una serie di vantaggi considerevoli, vantaggi che non sono rimasti indifferenti neppure ai privati.Coloro che necessitano di un’auto per le proprie esigenze personali o familiari, infatti, possono dunque evitare di acquistarla rivolgendosi ad un’agenzia specializzata in noleggio auto a lungo termine come FacileRent, ma quali sono i principali vantaggi di questa possibilità?

Tutti i vantaggi di quest’opzione

Anzitutto, con il noleggio a lungo termine si evita il “salasso” iniziale dell’acquisto del veicolo, senza trascurare il fatto che le automobili sono dei beni che svalutano assai rapidamente, dunque il loro acquisto non è mai vantaggioso come investimento in senso stretto.La persona che usufruisce del noleggio sa per certo quanto gli costerà disporre del veicolo: il canone di noleggio è infatti fissato per contratto ed è invariabile, dunque si evitano spese inattese come possono ad esempio essere quelle necessarie per una riparazione.Nel noleggio a lungo termine qualsiasi spesa correlata alla gestione del veicolo è a carico dell’agenzia di noleggio, e questo è un punto di forza tutt’altro che trascurabile.L’acquisto della polizza RC Auto, quello delle polizze opzionali, come ad esempio quelle per furto e incendio, il pagamento del bollo, delle revisioni periodiche e quant’altro sono tutte, rigorosamente a carico della ditta noleggiatrice, non a caso tantissime persone evidenziano il fatto che il noleggio a lungo termine sia un’opzione allettante anche sul piano della praticità, oltre che della convenienza economica.

I dati forniti da ANIASA

Come si diceva, i dati sul noleggio a lungo termine mettono in evidenza un inequivocabile trend positivo.Le statistiche presentate da ANIASA, Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici, hanno infatti evidenziato il fatto che nell’arco del 2018 la crescita di immatricolazioni effettuate da società di noleggio è cresciuta del +1,2%, per un ammontare di 265.000 nuovi veicoli.Grazie a queste nuove immatricolazioni, peraltro, quelle eseguite dalle aziende che offrono servizi di noleggio a lungo termine risultano essere il 14% delle immatricolazioni complessivamente effettuate, e questa è davvero una percentuale importante.ANIASA fornisce anche un interessante dettaglio relativo alla tipologia di automobili più richieste dai clienti che usufruiscono dei noleggi, e al primo posto figurano quelle di fascia media.Ci sono tutte le premesse, dunque, affinché il noleggio a lungo termine si consolidi sempre più anche per quel che riguarda il mondo delle auto private.