Super Awesome Micro Project: sportiva giocattolo

Una hot rod decisamente “plastica”… composta da oltre 500.000 mattoncini Lego! Mossa da 4 motori orbitali ad aria compressa, raggiunge i 30 km/h grazie al lavoro di 256 pistoni. La trazione è posteriore. I freni? Non previsti

Cosa nasce dall’incontro di un fantasioso rumeno con un imprenditore australiano? Dopo il probabile prosciugamento di una damigiana di cabernet, vede la luce una vettura integralmente realizzata in mattoncini Lego. Oltre 500.000 tessere, per la precisione, a comporre una hot rod in stile yankee mossa da quattro motori orbitali pneumatici per complessivi 256 pistoni in azione. Non è la prima volta che parliamo di auto di Lego a dimensioni reali, lo scorso anno, proprio di questo periodo fu la Ferrari 156 Italia interamente realizzata con i mitici mattoncini a tenere banco, ma stavolta chi si è cimentato nell'impresa ha fatto pure meglio, perché questa auto di Lego funziona!

Nata grazie a una raccolta fondi avviata mediante Twitter, la vettura raggiunge i 30 km/h di velocità massima. In realtà potrebbe spingersi oltre, ma il rischio di surriscaldamento diverrebbe troppo elevato, specie alla luce della struttura plastica del veicolo. Volante e sedili sono realizzati anch’essi mediante costruzioni. Le uniche eccezioni sono rappresentate dagli pneumatici, dai mozzi e da alcuni elementi di rinforzo in acciaio del telaio. L’abitacolo è privo di pedaliera: l’unico comando presente è una leva lungo il tunnel che mette in funzione l’impianto ad aria compressa. I freni non sono previsti. Un regalo perfetto per Natale!

Il video di Super Awesome Micro Project in azione. Da notare l’albero di trasmissione a vista!