Suzuki DDiS 125: Un bicilindrico da (quasi) 30 km/l

La Casa nipponica presenta un inedito bicilindrico td 8V di 0,8 litri, in grado di erogare 48 cv e 125 Nm di coppia. Promette percorrenze di quasi 28 km/l.

8 giugno 2015 - 14:06

Bicilindrico. Con una cubatura inferiore a 1.000 cc. Turbocompresso. Ma è il TwinAir Fiat! No, il Gruppo FCA non centra nulla. L’alimentazione, infatti, è a gasolio anziché a benzina e la prima vettura a esserne dotata sarà la city car Suzuki Celerio.

La casa nipponica ha presentato in India un inedito propulsore diesel di 0,8 litri – primo TD interamente progettato e realizzato da Suzuki – sovralimentato mediante turbocompressore e accreditato di 48 cv a 3.500 giri/min nonché di una coppia massima di 125 Nm a 2.000 giri. Da ciò la denominazione DDiS 125. Realizzato pressoché interamente in alluminio e forte della distribuzione a 4 valvole per cilindro, complice un rapporto di compressione particolarmente basso promette una percorrenza media di 27,6 km/l, surclassando il tricilindrico 1.0 12V benzina aspirato da 68 cv attualmente in gamma (23,3 km/l). L’abbattimento delle vibrazioni è legato all’adozione di un volano specifico e di supporti elastici particolarmente generosi.

Il progetto rientra nella strategia Suzuki Green Technology annunciata nei mesi scorsi, che dovrebbe presto portare alla nascita di nuove unità turbo benzina, sistemi ibridi e piattaforme modulari destinate ai modelli del futuro. Al momento, il bicilindrico a gasolio è riservato ai mercati emergenti e non dovrebbe essere importato in Europa.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento