Un Topolino benefico

26 statue del roditore più famoso al mondo sono state battute all’asta al fine di creare spazi per i più piccoli in alcune strutture ospedaliere. Il progetto umanitario “Vespa for Children” si aggiudica quella di Topolino Vespista

Una bella missione quella portata a termine da Topolino nei giorni scorsi. Dopo un lungo viaggio tra le principali città italiane, infatti, 26 statue di diverse fogge tutte con protagonista il simpatico roditore, donate dalla Disney a Fondazione ABIO Italia Onlus, sono state battute all’asta da Sotheby’s Italia alla Triennale di Milano. Il ricavato dell’evento è stato devoluto alla Fondazione per creare spazi a misura di bambino nelle strutture ospedaliere. Tra queste il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale dell’Aquila, centro di riferimento per le zone colpite dal terremoto del centro Italia.Anche il Gruppo Piaggio ha dato il suo contributo alla causa, assicurandosi la statua di Topolino Vespista. Mickey Mouse scooterista, pronto a salire in sella alla sua Vespa con tanto di giacca in pelle, jeans, guanti e occhiali, andrà infatti ad arricchire la collezione del Museo Piaggio di Pontedera grazie al progetto “Vespa for Children”. Questa iniziativa umanitaria coinvolge le società del Gruppo e si impegna a realizzare progetti con finalità di solidarietà sociale nei settori dell’assistenza sanitaria e socio-sanitaria a favore dell’infanzia.